Venerdì, 15 novembre 2019 - ore 00.46

Cremona Rugby Il campionato 2019/2020 continua

UNDER10 Un nuovo anno sportivo con una nuova collaborazione; UNDER 12 Tre partite giocate con 2 tempi da 10 minuti

| Scritto da Redazione
Cremona Rugby  Il campionato 2019/2020  continua Cremona Rugby  Il campionato 2019/2020  continua

Cremona Rugby  Il campionato 2019/2020  continua

UNDER10  Un nuovo anno sportivo con una nuova collaborazione; UNDER 12 Tre partite giocate con 2 tempi da 10 minuti

UNDER10 : Un nuovo anno sportivo con una nuova collaborazione, la squadra del Crema,ed è proprio li, sul loro campo l’esordio della categoria Under 10. I ragazzi, a causa di varie assenze, hanno affrontato l’avversario rosa con meno giocatori; tre le partite, due tempi da otto minuti. Avversari: BASSA BRESCIANA - CREMA - LODI. Squadre fisicamente e tecnicamente più avanti, ma emozionati, felici e con tanta voglia di giocare il Cremona Rugby ha dimostrato coraggio e grinta nonostante le difficoltà. Inizio non produttivo, ma si sa, bisogna “prendere un po’ le misure”. Da sottolineare il buon lavoro in difesa, placcaggi ben eseguiti e ripartenze veloci. Un ottimo lavoro anche col sostegno, argomento principale degli allenamenti delle scorse settimane. L’allenatore commenta: “Mi è piaciuto molto lo spirito e l'atteggiamento dei ragazzi. sempre propositivo e senza mollare mai. Da ricordare la prima meta in under 10 per NOLI GIORGIO, un’ottima prestazione la sua, anche da capitano e bravi i 2 “vecchi"(quelli più esperti) che sono stati un aiuto costante per i ragazzi nuovi in campo. I piccoli rugbisti a fine partita erano stremati, ma felici per il tanto divertimento di quella mattinata, complimenti agli organizzatori del torneo. Si Ringraziano tutti i genitori presenti per il loro calore durante, prima e dopo partita.

UNDER 12 Tre partite giocate con 2 tempi da 10 minuti Avversari : BASSA BRESCIANA 1 E 2 - CREMA I ragazzi della categoria Under 12 di Cremona godono della gentile collaborazione del Piacenza e durante la partita di domenica 20 ottobre, a causa di diverse assenze, si sono uniti a loro anche alcuni ragazzi del Lodi. Partite Intense e combattute, partenze a rilento che li ha portati a subire il gioco organizzato e veloce degli avversari, poi la svolta ,disputano un’ottima seconda partita ma non è bastato, si fanno raggiungere nel finale per errori di distrazione, Un vero peccato, aggiunge l’allenatore, anche per la sconfitta dell’ultima partita. Si sono visti buoni spunti a livello individuale e la crescita è evidente, ma bisogna lavorare sul collettivo,sui placcaggi e anche sulla reattività da mostrare in campo. Grazie ai genitori per l’aiuto e il sostegno durante queste partire in trasferta.

Ufficio Stampa ASD Cremona Rugby www.cremonarugby.it

270 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online