Martedì, 27 ottobre 2020 - ore 13.46

Assemblea anti-covid Gruppo Volontari Mura Pizzighettone tra cambiamenti e novità con distanziamento e mascherine

I Soci del Gruppo Volontari Mura approvano la trasformazione da Onlus a OdV e l'acquisto della motonave 'Capinera'.

| Scritto da Redazione
Assemblea anti-covid Gruppo Volontari Mura Pizzighettone tra cambiamenti e novità con distanziamento e mascherine Assemblea anti-covid Gruppo Volontari Mura Pizzighettone tra cambiamenti e novità con distanziamento e mascherine Assemblea anti-covid Gruppo Volontari Mura Pizzighettone tra cambiamenti e novità con distanziamento e mascherine

Assemblea anti-covid Gruppo Volontari Mura Pizzighettone tra cambiamenti e novità con distanziamento e mascherine

I Soci del Gruppo Volontari Mura approvano la trasformazione da Onlus a OdV e l'acquisto della motonave 'Capinera'.

Assemblea in tempo di Covid e con rigide norme all'insegna della sicurezza per il Gruppo Volontari Mura che ha riunito i propri Soci nella Casamatta 26 delle Mura di via Boneschi (anziché nella consueta sede di piazza D'Armi), in grado di assicurare il distanziamento tra i partecipanti. Non moltissimi per la verità (circa una trentina) a causa timori per l'epidemia ma sufficienti ad approvare i punti all'ordine del giorno che oltre al bilancio consuntivo e di previsione hanno riguardato due temi importanti.

Il primo. La trasformazione da Onlus (Organizzazione non lucrativa di utilità sociale) a OdV (Organizzazione di Volontariato). Un obbligo di legge che ha obbligato anche al conseguente adeguamento dello Statuto per l'adozione quanto previsto della normativa. In pratica per il Gruppo Volontari Mura non cambierà gran ché. Come OdV continuerà a rimanere un ente del terzo settore costituito in forma di associazione che svolge attività di interesse generale avvalendosi prevalentemente dell'attività di volontariato dei propri associati. Un passaggio obbligato. Come passaggio obbligato è stato la consueta approvazione del bilancio consuntivo e preventivo, illustrati dalla consulente, Maria Carla Bianchi, e dal tesoriere del Consiglio direttivo, Mario Grazioli.

Il secondo tema, ed importante novità di questa assemblea davvero particolare, l'approvazione dell'acquisto della motonave 'Capinera'. Un passo che segue l'accordo già preventivamente siglato dal Consiglio direttivo del Gruppo Volontari Mura che per garantire il proseguo della navigazione turistica a Pizzighettone, dopo la crisi post lock down, aveva approvato un versamento a titolo di caparra di 30 mila euro a favore del Consorzio Navigare l'Adda proprio per l'acquisto della motonave Capinera. Accordo che è stato avvallato anche dai soci che hanno dato il via libera all'acquisto dell'imbarcazione.

'Un progetto di valenza prevalentemente turistica', ha precisato il tesoriere Mario Grazioli. 'Non ci interessa fare speculazione ma continuare a garantire la navigazione turistica a Pizzighettone e sul fiume Adda, con l'obiettivo della valorizzazione del territorio e per poter continuare ad affiancare alle mura anche l'attrattiva turistica della navigabilità del fiume a Pizzighettone, comune che 17 anni fa ha promosso la nascita del Consorzio Navigare l'Adda, di cui è sede', ha fatto eco il presidente Sergio Barili. L'accordo prevede che il Gruppo Volontari Mura saldi l'acquisto con il versamento di ulteriori 35 mila euro più Iva.

Un progetto che permetterà dunque di continuare a mantenere la navigazione turistica nella città murata.

 Sul fronte delle opere tra il 2019 e il 2020 è stato realizzato l'importante progetto di restauro e consolidamento del muro di controscarpa del Fossato fortilizio, oggetto di più interventi costati un investimento totale di circa 80 mila euro.

Nel post lock down, la riapertura dell'Ufficio turistico, seguita poi anche dalla riapertura delle visite guidate che, nel periodo estivo, si sono svolte anche in modalità 'by night'.

Il Consiglio direttivo sta anche attendendo le nuove disposizioni in materia di Covid in merito all'organizzazione della 28^ 'Fasulin de l'òc cun le cudeghe', quest'anno ridotta al minimo. L'evento gastronomico, programmato per due fine settimana (24- 25 Ottobre e 31 Ottobre e 1 Novembre), si svolgerà solo se l'andamento epidemiologico lo permetterà.

Gruppo Volontari Mura Pizzighettone

Ufficio Stampa, Cristina Viciguerra

245 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online