Lunedì, 24 giugno 2024 - ore 06.07

ASST Cremona Giornata internazionale contro l'ipertensione arteriosa

COMPLICE IL BEL TEMPO, OLTRE 220 PERSONE HANNO ADERITO ALLE INIZIATIVE IN PIAZZA PROMOSSE DA ASST CREMONA

| Scritto da Redazione
ASST Cremona  Giornata internazionale contro l'ipertensione arteriosa

ASST Cremona  Giornata internazionale contro l'ipertensione arteriosa

 COMPLICE IL BEL TEMPO, OLTRE 220 PERSONE HANNO ADERITO ALLE INIZIATIVE IN PIAZZA PROMOSSE DA ASST CREMONA

 A 13 persone, solo a Cremona, è stata riscontrata per la prima volta ipertensione, mentre ad altri 14 cittadini ipertesi conclamati sono stati trovati valori pressori non adeguatamente sotto controllo.

 La giornata di prevenzione dedicata alla misurazione della pressione arteriosa è un evento storico promosso da anni dal Centro Ipertensione dell'Ospedale di Cremona - diretto da Giusy Chiarelli. Come per lo scorso anno, l’iniziativa ha ricevuto il pieno supporto dal reparto di Medicina di Oglio Po, diretto da Federico Pasin - che ha replicato l'iniziativa a Casalmaggiore.

 L’OPEN DAY CHE TI ASCOLTA (E TI CURA)

 Anche quest’anno l’iniziativa, che si è svolta oggi (17 maggio 2024), ha avuto un'ottima risposta da parte dei cittadini: complice il bel tempo, sono state 169 le persone che hanno fatto visita allo stand di Cremona e 55 a Casalmaggiore.

 I dati parlano chiaro: questo tipo di eventi di promozione e prevenzione della salute funzionano.

 Tra le persone che hanno partecipato a Cremona: a 13 è stata riscontrata per la prima volta una nuova ipertensione; a 6 persone è stata riscontrata un’ipertensione borderline, 51 persone erano già ipertese ma con un buon controllo dei valori pressori e 14 erano ipertese note con riscontro di valori pressori elevati.

 A Casalmaggiore: 15 persone avevano valori di ipertensione di grado moderato; mentre a 2 persone è stato riscontrato un grado severo di ipertensione e pertanto sono state indirizzate all’ambulatorio aziendale dedicato.

 Appuntamento al prossimo anno per non dimenticarsi mai di tenere monitorata la propria pressione.

 Gli eventi sono stati realizzati con la partecipazione di ATS Val Padana e degli studenti del Corso di Studi in Infermieristica di Cremona (Università degli Studi di Brescia); con la collaborazione dell’Associazione Volontari di Robecco d’Oglio e Croce Rossa Italiana - sede di Casalmaggiore e il patrocinio dei Comuni di Cremona e Casalmaggiore.

 I CONSIGLI DEGLI ESPERTI CONTRO L’IPERTENSIONE

 Svolgere attività fisica regolarmente

Evitare eccessivo consumo di sale (massimo 5 gr, corrispondenti ad 1 cucchiaino da tè)

Limitare il consumo di alcool

Ridurre il peso corporeo se eccessivo

Non fumare

Evitare i cibi ricchi in grassi animali, privilegiando pesce e verdura e cibi integrali

Misurare periodicamente e nel modo corretto la pressione arteriosa anche a casa (consultando il medico se ≥ 140/90 mmHg)

 In allegato le fotografie degli eventi a Cremona e Casalmaggiore

313 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online