Giovedì, 18 aprile 2024 - ore 18.37

BERGAMO: Domenica 26 marzo torna la Sfilata di Mezza Quaresima

Tutte le modifiche alla viabilità e il percorso della manifestazione

| Scritto da Redazione
BERGAMO: Domenica 26 marzo torna la Sfilata di Mezza Quaresima

Centro di Bergamo da vivere senz’auto domenica 26 marzo: torna, infatti, attraverso le vie di Bergamo, la seguitissima sfilata di Mezza Quaresima di gruppi mascherati e carri allegorici, iniziativa organizzata dal Ducato di Piazza Pontida con il sostegno del Comune di Bergamo. Una manifestazione dall’origine antica e sempre molto attesa, entrata da qualche anno anche in “Carnevalia”, l’associazione che raduna i carnevali storici di tutta Italia.

Il programma è particolarmente denso e impone la chiusura delle vie centrali della città per consentire il transito dei carri e dei gruppi folkloristici. Dalle 10 alle 18 in Piazzale Alpini verrà allestita la città dei bambini con giochi antichi, giocoleria, ludobus e tante altre attrazioni per i più piccini. Dalle 10 alle 14 ammassamento dei carri e dei gruppi in Piazza Marconi (piazzale FF. SS. Autolinee) e nelle Vie Bonomelli e Bono. La sfilata comincerà alle 15: si parte dall’inizio di Viale Papa Giovanni XXIII con lo scioglimento in Via Zendrini, Quartiere San Paolo. Durante la sfilata in Piazzale Alpini esibizione del gruppo Cuori ben nati di Rivoltella del Garda (BS). Appuntamento, poi, alle 18 in Piazzale Alpini per l’estrazione della lotteria e la premiazione dei carri e dei gruppi. Alle 19 spettacolo conclusivo della manifestazione riservato ai bambini. La manifestazione si chiuderà alle ore 20.

Tutte le informazioni sul programma e sul percorso https://www.ducatodipiazzapontida.it/cultura-tradizioni-folclore/mezza-quaresima/

Per consentire la manifestazione, è stata emessa un’ordinanza che prevede di istituire i seguenti provvedimenti viabilistici:

  • domenica 27 marzo 2022 (in caso di avverse condizioni atmosferiche domenica 10 aprile 2022) dalle ore 00.00 alle ore 20.00 e comunque fino al termine della manifestazione, nelle seguenti località:

 

1° SETTORE

Piazzale Marconi intera area del piazzale,

Via Bono,

Via Bonomelli,

Viale Papa Giovanni XXIII,

Largo Porta Nuova,

 

2° SETTORE

Via G. Tiraboschi

Via Zambonate

 

3° SETTORE

Largo Cinque Vie

Piazza Pontida

Via Broseta (nel tratto compreso tra Piazza Pontida e l’intersezione Via F. Nullo e Via Palma il Vecchio)

• divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati,

• restringimento della carreggiata a vista;

dalle ore 11:00 alle ore 18:00 e comunque sino a cessato bisogno su tutte le strade interessate dal passaggio dei carri allegorici ( come indicato di seguito) sia in ingresso che sia in uscita dalla città;

• divieto di circolazione esteso a tutte le categorie di veicoli ed ai pedoni durante il momentaneo passaggio dei carri allegorici transitanti al fine del raggiungimento o allontanamento dal percorso protetto della sfilata;





  • dalle ore 07.00 sino alle ore 18.00 e comunque sino a cessato bisogno

Via Bonomelli

• divieto di transito esteso a tutte le categorie di veicoli ad eccezione dei carri allegorici, dei mezzi dell’organizzazione, dei residenti in via Bonomelli limitatamente al raggiungimento della residenza e dei fruitori del servizio della Stazione FF.SS, compatibilmente con lo svolgimento della sfilata;

 

Via Simoncini, in corrispondenza dell’intersezione con Via Quarenghi

• direzione obbligatoria “a destra” in direzione del piazzale della Malpensata, esteso a tutte le categorie di veicoli ad eccezione dei carri allegorici, dei mezzi dell’organizzazione, dei residenti in via Bonomelli limitatamente al raggiungimento della residenza e dei fruitori del servizio della Stazione FF.SS, compatibilmente con lo svolgimento della sfilata;

 

Via Quarenghi, in corrispondenza dell’intersezione con Via Simoncini

• direzione obbligatoria “diritto” in direzione del piazzale della Malpensata, esteso a tutte le categorie di veicoli ad eccezione dei carri allegorici, dei mezzi dell’organizzazione, dei residenti  in via Bonomelli limitatamente al raggiungimento della residenza e dei fruitori del servizio della Stazione FF.SS, compatibilmente con lo svolgimento della sfilata;

 

Via San Giovanni Bosco, nel tratto compreso tra l’intersezione con le vie Carnovali/Gavazzeni e la via Simoncini

• divieto di transito in direzione di Via Bonomelli, esteso a tutte le categorie di veicoli ad eccezione dei carri allegorici, dei mezzi dell’organizzazione, dei residenti in via Bonomelli limitatamente al raggiungimento della residenza e dei fruitori del servizio della Stazione FF.SS compatibilmente con lo svolgimento della sfilata;





  •  dalle ore 9:00 sino al termine della manifestazione 

su tutte le strade laterali interessate dal passaggio dei carri allegorici sia in ingresso che sia in uscita dalla città

• divieto di transito a tutte le categorie di veicoli ad eccezione dei veicoli dei residenti, frontisti, mezzi di soccorso, polizia e taxi

• istituzione di strada a fondo chiuso

• istituzione del doppio senso di circolazione con contestuale senso unico alternato a vista consentito a residenti, frontisti, mezzi di soccorso, polizia e taxi;





  • dalle ore 9:00 sino al termine della manifestazione

Via Zendrini, Via dei Galliari, Piazzale San Paolo

• Divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati esteso a tutte le categorie di veicoli, ad eccezione dei carri allegorici e dei veicoli al servizio della manifestazione;





  • dalle ore 07:00 alle ore 18:00

corsia preferenziale di Piazzale Marconi e Piazza Pontida 

• sospensione del’attività di rilevamento delle violazioni amministrative mediante telecamere;

 

 

  • dalle ore 11:00 alle ore 18.00 e comunque fino a cessato bisogno nelle seguenti località:

Via Bonomelli

Piazzale Marconi

Viale Papa Giovanni XXIII

Largo Porta Nuova

Via G. Tiraboschi

Via Zambonate

Largo Cinque Vie

Piazza Pontida

Via Broseta, (nel tratto compreso tra Piazza Pontida e l’intersezione Via F. Nullo e Via Palma il Vecchio)

via San Bernardino nel tratto compreso tra largo Cinque Vie e via Greppi

• divieto di transito esteso a tutte le categorie di veicoli ad eccezione dei carri allegorici e dei veicoli al servizio della manifestazione;





  • dalle ore 11:00 alle ore 18:00 e comunque sino a cessato bisogno:

via Camozzi, in corrispondenza dell’intersezione di Via Madonna della Neve

• direzione obbligatoria “a sinistra” per i veicoli provenienti da via Frizzoni, ad eccezione dei residenti, dei carri allegorici e dei veicoli al servizio della manifestazione;

 

via Madonna della Neve, in corrispondenza dell’intersezione di Via Camozzi

• direzione obbligatoria “a destra” in direzione di via Frizzoni, ad eccezione dei residenti, dei carri allegorici e dei veicoli al servizio della manifestazione;

 

via Camozzi, nel tratto compreso tra via Galliccioli e largo Porta Nuova 

• divieto di transito esteso a tutte le categorie di veicoli ad eccezione dei carri allegorici e dei veicoli al servizio della manifestazione,

• direzione obbligatoria “a sinistra” in direzione di via Galliccioli per i veicoli provenienti da via Frizzoni

 

via Taramelli in corrispondenza dell’intersezione con Via A. Maj

• direzione obbligatoria “a sinistra” in direzione di via Foro Boario;

 

via Maj dall’intersezione di Via Taramelli sino all’intersezione con Via Foro Boario

• istituzione del doppio senso di circolazione in direzione di via Foro Boario;

 

via Pascoli in corrispondenza dell’intersezione con via Taramelli

• direzione obbligatoria “a destra” in direzione di via Camozzi;

 

via San Francesco d’Assisi in corrispondenza dell’intersezione con via Taramelli

• direzione obbligatoria “a sinistra” in direzione di via Camozzi;

 

via Gallicciolli in corrispondenza dell’intersezione con via Taramelli

• direzione obbligatoria “a sinistra” in direzione di via Camozzi;

 

via Ghislanzoni

• strada a fondo chiuso in corrispondenza di Via Tiraboschi;

• istituzione del doppio senso di circolazione con contestuale senso unico alternato a vista con ingresso / uscita su Via D’Alzano con direzione Via Paglia per i soli residenti mezzi di soccorso frontisti e taxi;

 

Via Paglia, in corrispondenza dell’intersezione con Via Nastro Azzurro

• direzione obbligatoria “a sinistra” in direzione di Via Scotti

 

viale Roma nel tratto compreso tra Largo Porta Nuova e Via Petrarca / Via Tasca

• divieto di transito esteso a tutte le categorie di veicoli;

 

Piazza Matteotti in corrispondenza dell’intersezione con via Roma

• direzione obbligatoria “a sinistra” in direzione di via Tasca / via Petrarca

 

Via Borfuro nel tratto compreso tra l’intersezione con la via Piccinini e Piazza Matteotti

• doppio senso di marcia per i veicoli diretti al parcheggio 

 

Via XX Settembre, in corrispondenza dell’intersezione con Largo Rezzara

• direzione obbligatoria “a destra” in direzione di Via Sant’Alessandro

 

Via Sant’Antonino nel tratto compreso tra Via Manara e Via Broseta

• strada a fondo chiuso in corrispondenza di Via Broseta

• istituzione del doppio senso di circolazione con contestuale senso unico alternato a vista con direzione di Via Garibaldi

 

Via Lapacano nel tratto compreso tra Via Manara e Via Broseta

• strada a fondo chiuso in corrispondenza di Via Broseta

• istituzione del doppio senso di circolazione con contestuale senso unico alternato a vista con direzione di Via Nullo

 

Via Broseta in corrispondenza dell’intersezione di Via Nullo / Palma il Vecchio

• divieto di circolazione esteso a tutte le categorie di veicoli lungo l’intero percorso come da planimetria allegata

• il divieto di circolazione esteso a tutte le categorie di veicoli ad eccezione dei carri allegorici, dovrà essere rafforzato mediante il posizionamento di barriere fisiche a delimitazione del percorso della sfilata;

 

ai veicoli dei servizi pubblici / taxi, in alternativa a piazzale Marconi e Largo Porta Nuova, sarà

consentito stazionare in piazzale della Repubblica;

 

ai residenti all’interno del perimetro chiuso al traffico sarà consentito raggiungere le rispettive abitazioni previa assistenza del personale al controllo dei varchi, così come eventuali uscite in caso di necessità, compatibilmente con le esigenze di sicurezza derivanti dallo svolgimento delle manifestazioni in corso e nel rispetto delle norme di comportamento del codice della strada.

3975 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria