Domenica, 21 aprile 2024 - ore 07.13

Si accendono i portali con tecnologia immersiva che collegano Bergamo E Brescia

L’installazione ospita da oggi UNREEL, una rassegna di arte digitale realizzata con opere di giovani artisti internazionali, fruibile da tutti coloro che attraverseranno i portali

| Scritto da Redazione
Si accendono i portali con tecnologia immersiva che collegano Bergamo E Brescia

Il Sindaco di Bergamo, Giorgio Gori,  e la Vice Sindaca di Brescia, Laura Castelletti, hanno acceso oggi grazie a un collegamento in real time i due grandi portali di THEGATE2023, l’installazione che collega in tempo reale le città Capitale Italiana della Cultura 2023. Grazie all’uso di tecnologia immersiva, le due strutture permettono un’interazione diretta ed esperienziale per tutti coloro che attraverseranno i portali. THEGATE2023, di cui BPER Banca è Main Sponsor e A2A Special Partner, resterà fruibile per tutto l’anno e ospiterà una serie di iniziative e progetti in grado di unire l’espressione artistica con l’uso innovativo delle più avanzate tecnologie.

È infatti UNREEL - A door to alternative realities, una rassegna di arte digitale in spazio pubblico, la prima concretizzazione di questo connubio di differenti linguaggi ed espressioni. UNREEL è un’indagine sull’arte digitale che si esprime attraverso la produzione di video, animazioni e rendering digitali. La rassegna, curata da Valentina Tanni, porta a Bergamo e Brescia una selezione di giovani artisti internazionali, di estrazione e formazione eterogenea, accomunati dal fatto di lavorare con il digitale e dalla capacità di raccontare una realtà differente attraverso gli strumenti e i linguaggi della computer graphics, della modellazione 3d e della programmazione.

Nell’ambito di Bergamo Brescia 2023, UNREEL offre un’occasione di riflessione sulla fruizione culturale di contenuti d’avanguardia in un contesto di spazio pubblico, grazie al THEGATE2023 e alle piazze cittadine, costituendo in questo senso una delle esperienze più innovative in Italia.

“Il Sentierone di Bergamo e piazza Vittoria di Brescia da oggi si guardano, ma soprattutto lo fanno i nostri concittadini. Uno dei luoghi più frequentati della città di Bergamo diventa di fatto lo sbocco dell’uscita della metropolitana di Brescia: con THEGATE2023 abbiamo idealmente aperto la sesta grande porta della nostra città, che si aggiunge alle 5 che ci consentono di accedere e uscire dal nostro gioiello, ovvero il centro storico di Città Alta attraversando le Mura patrimonio Unesco. Una porta che unisce, per stringere quei legami che stiamo cercando di costruire attraverso il progetto della Capitale con Brescia” dichiara il Sindaco di Bergamo, Giorgio Gori.

“Presentiamo oggi, con un pizzico di emozione, una delle opere più rappresentative di Bergamo Brescia Capitale italiana della cultura 2023: i due portali tecnologici che collegheranno le nostre città fino alla chiusura di questa incredibile avventura. Un legame virtuale che è in realtà estremamente concreto: Brescia e Bergamo non sono mai state più vicine di così e, ne sono certa, al termine di tutto questo non saranno mai più lontane come prima. Un'opera ingegnosa, forse anche un po' folle, in un affascinante mix di cultura, design e innovazione, che in molti hanno creduto non si potesse realizzare. Proprio come capitò con l'idea della candidatura a Capitale della Cultura qualche anno fa. Invece, la perseveranza, la pervicacia e la testardaggine di bresciani e bergamaschi insieme, oggi come allora, hanno permesso di regalare alle nostre due città questi imponenti portali che ci manterranno collegati in ogni momento. Ringrazio il Consorzio di imprese che li ha creati, e gli sponsor che lo hanno sostenuto, per aver dato forma concreta alla perfetta metafora di BgBs2023.” aggiunge la Vice Sindaca di Brescia con delega a Cultura, Creatività e Innovazione, Laura Castelletti

THEGATE2023 rappresenta una porta verso un’esperienza virtuale perfettamente coesistente con la realtà fisica che la circonda. I due portali, situati in Piazza Matteotti a Bergamo e in Piazza Vittoria a Brescia, sono dotati internamente di led ad altissima definizione che mostreranno contenuti di varia natura: trasmissioni in live streaming, rassegne artistiche, video immersivi e connessioni in diretta con i luoghi più iconici dell’altra città. L’installazione rappresenta perfettamente il progetto di Bergamo Brescia 2023 che fa leva sulla cultura, intesa non solo come espressione artistica ma anche come espressione del valore delle imprese del territorio e della capacità di innovare, favorendo la crescita delle persone e delle comunità.

Flavia Mazzarella, Presidente di BPER Banca, afferma: “L'inaugurazione di THEGATE2023 a Bergamo e Brescia rappresenta un momento molto emozionante, la realizzazione di un'idea innovativa e futuristica di connessione tra città e persone. Permettere a due realtà di condividere, attraverso l'uso della tecnologia, culture, bellezze e valori è davvero qualcosa di straordinario. I due portali costituiscono segni tangibili e iconici di come cultura e tecnologia possano mescolarsi per dare vita a nuovi modi di esprimersi ed incontrarsi. BPER Banca ha fortemente voluto essere Main Sponsor di THEGATE2023 e dei suoi principi ispiratori: si tratta di un'opera iconica, destinata a diventare il simbolo più visibile di Bergamo Brescia Capitale della Cultura”.

Presidente di A2A Marco Patuano: “THEGATE2023 è simbolo di innovazione tecnologica e creatività, due elementi che da tempo contraddistinguono il dna di A2A. Fin dall’inizio dell’anno il Gruppo è stato partner attivo della Capitale della Cultura 2023 con il suo evento flagship ‘Light is Life - Festa delle luci’ dello scorso febbraio, le cui suggestive immagini torneranno protagoniste anche attraverso questa avveniristica installazione. Così A2A riconferma la sua volontà di essere vicino alla cultura in tutte le sue forme, anche quelle ad alto contenuto tecnologico e immersivo come The Gate. Un’opera che fa da ponte tra Brescia e Bergamo, due città dove il nostro Gruppo ritrova le sue radici e progetta il suo futuro”.

La tecnologia applicata permette di interagire in tempo reale con coloro che si trovano nell’altra città.  L’esterno della struttura è stato realizzato con materiale “a specchio” che quindi riflette l’immagine della piazza ospitante restituendo così la possibilità di un’ulteriore esperienza emozionale per cittadini e turisti.

UNREEL ospiterà le video- opere di Giusy Amoroso, Elodie Anglade, Convivial Studio, Drake, Fantamagico, Illo Jacksachs, Dirk Koi, Marble Mannequin, Emanuela Quaranta, Sam Rolfes, Sagansagans, Gabrielle Salonga, Scaperendering, Simone Vezzani.

I portali portano la firma, così come l’Albero della Vita realizzato da Orgoglio Brescia in occasione di Expo 2015, dello studio milanese Giò Forma, che ha sviluppato il concept creativo. Le installazioni sono realizzate dal Consorzio Stargate BGBS 2023, una cordata di 3 aziende bresciane e bergamasche: Fasternet, Sangalli Tecnologie e Slingofer. A seguire la progettazione esecutiva e direzione lavori nuovamente al loro fianco, come per Expo 2015, lo Studio Gap.

“Chi sogna arriva prima di chi pensa (cit- R. Benigni). Sognare è la nostra specialità, ma una volta sognate le cose vanno fatte e per farle bisogna trovare le persone giuste e le aziende giuste, che riescono a superare le difficoltà con lo spirito di avventura che contraddistingue i nostri territori" le parole di Giancarlo Turati - Founder del Consorzio StargateBGBS2023, che rappresentano perfettamente lo spirito di tutte le numerose aziende coinvolte nel progetto. Il Consorzio ha saputo valorizzare il concetto che è possibile dare vita e valore a un’iniziativa unica solo grazie alla collaborazione e alla sinergia dei territori e delle competenze. Sono state dunque coinvolte come sponsor Bonera Group e Valtellina Spa, oltre a numerosi partner tecnici: Intred, Caldera General Impianti, CIEB Elettroforniture, Studio Tecnico Vassalli, Neon Color, Fratelli Moncini Srl, Albatros Film, Next Evolving Communication, SegnoCreativo e Valenti04.

THEGATE2023 è un’opera artistica realizzata dai Comuni di Bergamo e Brescia attraverso il coinvolgimento di soggetti privati tramite una manifestazione di interesse per la redazione del progetto esecutivo e messa in opera. La manifestazione di interesse è stata pubblicata dal Comune di Brescia, delegato dal Comune di Bergamo a gestire la procedura amministrativa.

Dopo l’inaugurazione odierna, THEGATE2023 sarà fruibile dal pubblico a partire da sabato 29 aprile.

538 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria