Martedì, 06 dicembre 2022 - ore 15.33

BRESCIA E’ ARRIVATA LA PRIMAVERA! AI MUSEI UN BOUQUET DI APPUNTAMENTI 11-17 aprile

Gli appuntamenti della settimana dal 11 al 17 aprile 2018 In occasione della riapertura della Pinacoteca Tosio Martinengo e della grande mostra dedicata a “Tiziano e alla pittura del Cinquecento tra Brescia e Venezia”

| Scritto da Redazione
BRESCIA E’ ARRIVATA LA PRIMAVERA! AI MUSEI UN BOUQUET DI APPUNTAMENTI 11-17 aprile

BRESCIA E’ ARRIVATA LA PRIMAVERA! AI MUSEI UN BOUQUET DI APPUNTAMENTI 11-17 aprile

Gli appuntamenti della settimana dal 11 al 17 aprile 2018 In occasione della riapertura della Pinacoteca Tosio Martinengo e della grande mostra dedicata a “Tiziano e alla pittura del Cinquecento tra Brescia e Venezia”, due autentici eventi che hanno preso il via a marzo 2018, Fondazione Brescia Musei vuole celebrare e condividere questo momento così importante per la città con approfondimenti, incontri, workshop, che riguardano non solo la storia dell’arte ma anche la moda, la musica, e altro ancora.

 

LE INIZIATIVE AI MUSEI

Mercoledi’ 11 Aprile, ore 18.00

RINASCIMENTO “ALLA MODA”.

Incontri tra l’abito e l’opera d’arte

Le fogge vestimentarie del Cinquecento vengono indagate attraverso materiali e opere d’arte che rappresentano una fonte iconografica indispensabile per conoscere usi, costumi e tendenze dell’epoca.

IL COSTUME TEATRALE. Arte e illusione

con il brillante costumista e scenografo senese Alessio Rosati

White room, Museo di Santa Giulia

Ingresso libero

GIOVEDI’ AL MUSEO. DI SERA

Ogni giovedì, sino al 1 luglio

Proseguono i nuovi appuntamenti serali con l’arte.

Giovedì 12 aprile viene proposta una speciale visita guidata ai capolavori esposti nella Pinacoteca Tosio Martinengo e nel Museo Diocesano.

Appuntamento alle ore 20.00 presso la biglietteria della Pinacoteca Tosio Martinengo

Durata: 2 ore circa

Costo: € 10 ridotto - € 6 under 18; 10 € servizio guida a persona

La visita viene attivata al raggiungimento di 10 partecipanti

Prenotazioni: CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com

LA DOMENICA DELL’ARTE!!

Le visite guidate alla mostra e ai luoghi che impreziosiscono la città

tutte le domeniche dal 21 marzo al 1 luglio

 Nei primi due secoli di dominazione veneta Brescia si trasforma da città medioevale in una splendida città rinascimentale. All’inizio del XVI secolo riprende infatti il fervore costruttivo: vengono ridistribuiti gli spazi urbani, si creano nuove vie, viene edificata Piazza Loggia. 

Il notevole sviluppo economico arricchisce la nobiltà locale che testimonia la propria potenza facendo costruire palazzi decorati da grandi artisti, mentre sul fronte religioso vengono commissionati edifici di culto, veri scrigni di gioielli d’arte.

DOMENICA 15 APRILE

Le visite vengono effettuate al mattino e nel pomeriggio della domenica, seguendo due itinerari. Si può scegliere di partecipare ad uno o ad entrambi i percorsi

”ORE 10.00,  con appuntamento presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia

Visita guidata che comprende la mostra Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia, i capolavori cinquecenteschi della Pinacoteca Tosio Martinengo e del Museo Diocesano

Durata: 3 ore circa

Costo: biglietto ridotto 10 € + 10 € cad. contributo guida

La visita viene attivata al raggiungimento di 10 partecipanti

Prenotazioni: CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com

”ORE 14.30, con appuntamento presso la prima chiesa

Tour alla scoperta dei capolavori cinquecenteschi nelle chiese cittadine:

Sant’Angela Merici e San Nazaro e Celso

Durata: 2 ore circa

Costo: 10 € cad contributo guida

minimo 10 partecipanti

E INFINE…SEMPRE DOMENICA 15 APRILE

INCROCI

Visita in ungherese a Brixia. Parco archeologico di Brescia romana

Tornano le speciali visite in lingua di Incroci, il servizio museale, declinato in percorsi rivolti alle comunità provenienti da altre culture, condotto da operatori e mediatori culturali in lingue differenti.

L’appuntamento è presso la biglietteria del Parco archeologico alle ore 15.00.

L’ingresso al museo è gratuito mentre il servizio di guida ha un costo agevolato € 3,00 cad.

Prenotazioni presso il

CUP Museo di Santa Giulia 030.2977833-834,

santagiulia@bresciamusei.com 

LE INIZIATIVE SPECIALI AL NUOVO EDEN

Mercoledì 11 aprile, ore 21.00

EVENTO SPECIALE

BRESCIA FANTASTICA. IL FANTASY: Percorsi di diversa cittadinanza. L’evento organizzato da Rete Bibliotecaria Bresciana RBB della Provincia di Brescia e Comune di Brescia fa tappa al Nuovo Eden con una conferenza speciale.

Belle dormant di Ado Arrieta. Con Niels Schneider. Agathe Bonitzer. Mathieu Amalric. Tatiana Verstraeten. Commedia. Francia, Spagna 2016. 82’.

Può una fiaba tanto celebre come la Bella Addormentata sorprenderci, divertirci e tenerci attenti durante la sua ennesima conversione in immagini? Se nè occupato uno dei registi spagnoli più inclassificabili, ribelli e liberi di tutti i tempi. Cento anni fa il reame di Kentz è stato colpito da un sortilegio che ha fatto addormentare gli abitanti. Solo baciando la bellissima principessa Rosemunde sarà possibile svegliare lei e il suo popolo. Nel regno che oggi ha inglobato quello di Kentz, il giovane principe Égon trascorre le notti suonando la batteria. Di giorno ha un solo pensiero: trovare la Bella Addormentata nel regno di Kentz e spezzare l’incantesimo. Ma suo padre, il re, non crede nelle fiabe, e si oppone ai sogni di Égon.

INFO: http://www.turismobrescia.it/it/notizie/brescia-fantastica-dal-15-marzo-al-25-maggio-la-nostra-citta-incontra-il-fantasy

In occasione dei CINEMA DAYS 2018 prezzo speciale 3 EURO

Giovedì 12 aprile, ore 18.00

EVENTO SPECIALE

Presentazione del nuovo videoclip “Danza de la Vida Breve” del chitarrista bresciano

GIULIO TAMPALINI

La musica che diventa luogo dell’immaginazione, desiderio e, alla fine, raggiungimento di una dimensione completa del vivere. Queste sono le premesse del nuovo videoclip ufficiale del chitarrista bresciano, conosciuto nel mondo, Giulio Tampalini che, in un brano intenso come le Danza de la Vida Breve di De Falla ci accompagna verso la scoperta delle infinite sfumature che stanno dietro l’interpretazione di un’opera musicale. La sua chitarra diventa mezzo, tramite, guida. Accanto a lui c’è Anna Meyer, una ragazza giovane, di una bellezza delicata e sognante, che vagando per una città moderna si trova sempre più attratta dal richiamo primordiale delle note, dall’energia potente della musica, che le schiude, suono dopo suono, nuovi panorami interiori.

La produzione del video clip è completamente bresciana ed è affidata ad uno dei team più validi ed esperti del settore, I Difficili, con la regia di Andrea Cominoli, che insieme alla sua squadra di tecnici e artisti ha realizzato un’opera unica nel suo genere, che si pone come nuovo traguardo e riferimento per l’intero settore della video produzione musicale.

Il video verrà presentato in anteprima nazionale al Cinema Nuovo Eden e uscirà ufficialmente il 13 aprile sul canale Warner Classic Italy.

Giulio Tampalini sarà presente e suonerà alla chitarra alcuni brani dal vivo. Insieme a lui ci sarà tutto il team dei Difficili e Antonio D’Alessandro, production manager del video clip, con tanti altri artisti bresciani.

INGRESSO LIBERO fino a esaurimento dei posti disponibili.

 EVENTO SPECIALE, ore 20.30

AI PIEDI DELLA MADDALENA di Marco Preti.

Documentario. Italia 2018. Durata 50'.

Il documentario è un viaggio attraverso mestieri e personaggi che per secoli hanno caratterizzato la vita dei bresciani: dai pastori agli scalpellini, dai coltivatori dei Ronchi a Francesco Braghini, cantautore e botanico. Il film racconta del quartiere Carmine, antico cuore pulsante di Brescia, attraverso la testimonianza di un restauratore di mobili. Parla dei vigneti urbani della Pusterla e dei bio-rimedi per il risanamento dei terreni attorno alla vecchia Caffaro, la passione bresciana per la bicicletta, mostrando una pista di down-hill della Maddalena. Il documentario accompagna lo spettatore nel centro storico della città, il cui passato è testimoniato dall’archivio fotografico Negri. Dopo aver incontrato e seguito alcuni appassionati di scalata su roccia, assidui frequentatori delle falesie della Maddalena, viene mostrata la Maddalena in autunno, quando i boschi si tingono di giallo. Il film arriva a immaginare come sarà Brescia nell’immediato futuro, facendo riferimento al rapporto che i bresciani hanno con lo scorrere del tempo.

Proiezione in collaborazione con il Comune di Brescia.

In occasione della serata saranno presenti alcuni dei protagonisti ritratti nel documentario.

INGRESSO LIBERO fino a esaurimento dei posti disponibili. Non è possibile prenotare. Apertura porte 30 minuti prima dell’orario di proiezione.

Venerdì 13 aprile, ore 21.00

PRIMA VISIONE

ILLEGITTIMO di Adrian Sitaru. Con Adrian Titieni, Alina Grigore, Robi Urs, Bogdan Albulescu, Cristina Olteanu, Miruna Dumitrescu, Liviu Vizitiu. Drammatico. Roma, Polonia, Francia 2016. Durata ’92.

Sasha, Romeo, Cosma e Gilda sono i quattro figli di Victor Anghelescu, con il quale si ritrovano per una tranquilla cena di famiglia. Hanno da poco scoperto che, durante il regime di Ceausescu, Victor ha impedito a molte donne di abortire, sia per motivi legali che per le sue personali convinzioni morali e religiose. La notizia sconvolge completamente l’equilibrio del nucleo familiare, con i figli che provano rabbia e sdegno per le scelte del padre, mentre quest’ultimo è tuttora convinto e orgoglioso delle proprie azioni. Volano parole grosse e insulti e si arriva quasi alle mani. La famiglia cela però un altro segreto, ancora più sconvolgente: i gemelli Sasha e Romeo stanno portando avanti da tempo una clandestina relazione incestuosa. Fra segreti, scomode verità e inevitabili conseguenze, i componenti del nucleo familiare saranno costretti a rivalutare i propri principi e le proprie convinzioni. Premiato al 66° Festival del Cinema di Berlino (Berlinale) - Miglior Film della Sezione Forum.

Proiezione in versione originale con sottotitoli in italiano.

Sabato 14 aprile, ore 17.30

RAPITI DALL’EDEN – I sabato pomeriggio tra cinema e teatro

Incontro con ELENA BUCCI e MARCO SGROSSO, registi e interpreti di OTTOCENTO, in scena dal 12 al 22 aprile al teatro Santa Chiara. A seguire proiezione del film

BIGGER SPLASH di Luca Guadagnino. Con Ralph Fiennes, Dakota Johnson, Matthias Schoenaerts, Tilda Swinton. Drammatico. Italia, Francia 2015. 120’.

Una rockstar in convalescenza e il suo compagno consumano le loro giornate a bordo piscina o lungo le cale di Pantelleria. Marianne ha subito un intervento alle corde vocali, Paul è sopravvissuto al suicidio. Eccitati dal sale e accarezzati dal vento, Marianne e Paul ricevono la visita di Harry, ex iperbolico e logorroico che si accompagna a Penelope, figlia ventenne emersa dal passato. L’equilibrio e la “riabilitazione” della coppia sono interrotti dall’uomo, deciso a riprendersi Marianne. Penelope intanto è attratta da Paul e dalle sue cicatrici che dicono fisicamente della sua inquietudine. Lo scirocco, vento anormalmente caldo, si alza sulle emozioni trattenute e i desideri puniti, riscaldando l’aria e il clima.

Evento in collaborazione con CTB – Centro Teatrale Bresciano.

INGRESSO LIBERO fino a esaurimento dei posti disponibili. non è possibile prenotare.

Apertura porte ore 17.

Lunedì 16 aprile, ore 15.00

IL CINEMA DELLE 15

UN PROFILO PER DUE di Stéphane Robelin. Con Pierre Richard, Yaniss Lespert, Fanny Valette. Commedia. Francia, Belgio, Germania 2017. 100’.

Il settantacinquenne Pierre vive in solitudine da quando è mancata la moglie. Per questo sua figlia decide di regalargli un computer, nella speranza di stimolare la sua curiosità e – perché no? – di permettergli di conoscere nuove persone. Grazie agli insegnamenti del trentenne Alex, Pierre impara a navigare e presto si imbatte in un sito di appuntamenti online. Utilizzando l’identità di Alex, Pierre conosce Flora63, un’affascinante giovane donna, e se ne innamora. Anche la giovane rimane affascinata dallo spirito romantico dei suoi messaggi e gli chiede un appuntamento... Ingresso: 3 €

Come di consueto al termine delle proiezioni verranno offerti tè e biscotti nel foyer del cinema.

Martedì 17 aprile, ore 15.00

IL CINEMA DELLE 15

UN PROFILO PER DUE di Stéphane Robelin. Con Pierre Richard, Yaniss Lespert, Fanny Valette. Commedia. Francia, Belgio, Germania 2017. 100’. (vedi informazioni sopra)

Ingresso: 3 €

Come di consueto al termine delle proiezioni verranno offerti tè e biscotti nel foyer del cinema.

 

1042 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online