Martedì, 25 gennaio 2022 - ore 10.09

Catania Al presidente Anlai G. Nicolini consegnato attestato di benemerenza

Per l'impegno costante e disinteressato nel sostenere con passione la liuteria nazionale ed internazionale

| Scritto da Redazione
Catania  Al presidente Anlai G. Nicolini consegnato attestato di benemerenza

Catania  Al presidente Anlai prof Gualtiero Nicolini consegnato attestato di benemerenza

Il 28 dicembre 2021 a Catania nella chiesa di San Benedetto una delle più belle della città è stata consegnata al presidente Anlai prof Gualtiero Nicolini cavaliere Omri  un attestato  di benemerenza e la nomina di membro onorario dell'Orchestra  e del Coro nazionale del Corpo Italiano di Soccorso del Sovrano militare Ordine di Malta  una onorificenza importantissima con la seguente motivazione

" Per l'impegno costante e  disinteressato  nel sostenere con passione la liuteria nazionale ed internazionale e per la sua missione sempre rivolta al sociale ed a spronare i giovani avvicinandoli alla bellezza della musica ".

Il maestro cav uff C.M.M  Mauro Ivano Benaglia direttore di sezione ha consegnato l'onorificenza prima dell'inizio del concerto tenuto  dalla orchestra giovanile Falcone e Borsellino della Fondazione la città invisibile che egli stesso ha poi  diretto accompagnato anche  dal giovane valente violinista Lorenzo Meraviglia che si è esibito con  uno splendido Omobono Stradivari

La presidente della fondazione prof,ssa Alfia Milazzo ha poi voluto sottolineare la decennale collaborazione in atto con l'anlai i cui  maestri liutai iscritti hanno donato in questi anni una trentina di loro opere ai giovani musicisti dell'orchestra  che malgrado le difficoltà e grazie al loro impegno  hanno raggiunto oggi una grande qualità musicale

Il cav Nicolini ha ringraziato sentitamente convinto e commosso e ha sottolineato il suo proposito di una ripartenza per la organizzazione di  eventi e manifestazioni in collaborazione con associazioni enti ed  organizzazioni amiche a livello nazionale ed internazionale

183 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online