Venerdì, 21 giugno 2024 - ore 03.25

CODACONS CR: FRODI INFORMATICHE, ABI E CONSUMATORI CHIEDONO MISURE CONTRASTO

IL FENOMENO E’ IN COSTANTE AUMENTO, PER QUESTA RAGIONE, INSIEME AD ALTRE 16 ASSOCIAZIONI ABBIAMO DECISO DI INVIARE UNA LETTERA ALL’AUTORITA’ GARANTE

| Scritto da Redazione
CODACONS CR: FRODI INFORMATICHE, ABI E CONSUMATORI CHIEDONO MISURE  CONTRASTO

CODACONS CREMONA: FRODI INFORMATICHE, ABI E ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI CHIEDONO MISURE DI CONTRASTO PIU’ EFFICACI.

IL FENOMENO E’ IN COSTANTE AUMENTO, PER QUESTA RAGIONE, INSIEME AD ALTRE 16 ASSOCIAZIONI ABBIAMO DECISO DI INVIARE UNA LETTERA ALL’AUTORITA’ GARANTE PER LE COMUNICAZIONI.

Cremona: Il Codacons, ABI e altre 16 associazioni dei consumatori hanno inviato una lettera all’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni per sollecitare un maggiore coordinamento nel contrasto alle frodi informatiche a fronte dell’aumento rilevante di fenomeni di frode sui canali mobili, perpetrati con tecniche sempre più sofisticate ai danni dei cittadini, con impatto significativo anche sugli operatori del settore bancario. Le esperienze e le buone pratiche rilevate anche in altri Paesi europei mettono in evidenza come alcuni fenomeni di frode possano essere arginati efficacemente introducendo processi e soluzioni tecnologiche applicabili dagli operatori di telecomunicazioni ai diversi servizi offerti alla clientela, lavorando in collaborazione con banche, istituti di pagamento, circuiti.

Codacons: “Il costante aumento del fenomeno impone un intervento deciso e soprattutto ormai non più procastinabile; per attuare misure efficaci sia necessario lavorare su due versanti: quello della sicurezza delle piattaforme bancarie e di pagamento e quello della sicurezza delle comunicazioni via mobile. Per informazioni sul tema, segnalazioni e per ricevere assistenza legale contattare lo Sportello S.O.S. Consumatore del Codacons all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com o al recapito 347.9619322”.

Ufficio Stampa: 393/9803854

 

647 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online