Giovedì, 28 ottobre 2021 - ore 20.02

CODACONS CREMONA: CESSIONE V°, L’ABF RICONOSCE RIMBORSO

DOPO LA SENTENZA LEXITOR, IL CONSUMATORE HA DIRITTO ALLA RESTITUZIONE DI UNA QUOTA DI TUTTI I COSTI A SUO CARICO

| Scritto da Redazione
CODACONS CREMONA: CESSIONE V°, L’ABF RICONOSCE RIMBORSO

CODACONS CREMONA: CESSIONE DEL QUINTO, L’ABF RICONOSCE RIMBORSO AI CONSUMATORI.

DOPO LA SENTENZA LEXITOR, IL CONSUMATORE HA DIRITTO ALLA RESTITUZIONE DI UNA QUOTA DI TUTTI  I COSTI A SUO CARICO PER IL PERIODO NEL QUALE NON HA GODUTO DEL FINANZIAMENTO.

SI TRATTA DI UN PRINCIPIO IMPORTANTISSIMO IN APPLICAZIONE DELLA SENTENZA LEXITOR. INVITIAMO TUTTI I CONSUMATORI CHE FOSSERO COINVOLTI IN VICENDE ANALOGHE A CONTATTARE IL NOSTRO SPORTELLO S.O.S. BANCHE.

Cremona: Il Collegio di Coordinamento dell’Arbitro Bancario Finanziario (ABF) ha riconosciuto l’immediata applicabilità dei principi espressi dalla Corte di giustizia europea confermando il diritto dei consumatori, in caso di estinzione anticipata di un finanziamento successiva al maggio 2010, al rimborso di ogni costo sostenuto per il periodo residuo del prestito. La sentenza Lexitor, emessa a settembre dello scorso anno dalla Corte di Giustizia Ue, è stata un vero e proprio terremoto per il mondo del credito al consumo, soprattutto per quanto riguarda la cessione del quinto, sia sullo stipendio sia sulla pensione. Una sentenza che alza l'asticella delle "spese rimborsabili" a favore di chi ha rimborsato anticipatamente un finanziamento. In pratica, in caso di estinzione prima della scadenza del debito contratto, il cliente ha diritto a una riduzione di tutti i costi, sia quelli cosiddetti "recurring" sia quelli "upfront".

Codacons: “Iniziano ad arrivare – è il commento degli avvocati Angelo Cardarella e Carlo Gasparro – le prime applicazioni pratiche di questa importantissima sentenza; invitiamo tutti i consumatori coinvolti a contattare il nostro sportello S.O.S. Banche per avere informazioni e per ricevere assistenza legale. Per info contattare il Codacons all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com o al recapito 347.9619322”.

Ufficio Stampa: 393/9803854

648 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online