Martedì, 27 luglio 2021 - ore 01.48

CODACONS CREMONA: RISANAMENTO DEI DEBITI TORNA ABBATTERSI SCURE ANTITRUST.

LA SOCIETA’ NON AVEVA OTTEMPERATO CORRETTAMENTE AL PRECEDENTE PROVVEDIMENTO DELL’AGCM, SACROSANTA LA SANZIONE.

| Scritto da Redazione
CODACONS CREMONA: RISANAMENTO DEI DEBITI TORNA ABBATTERSI SCURE ANTITRUST.

CODACONS CREMONA: RISANAMENTO DEI DEBITI, SU SOLUZIONE DEBITO TORNA AD ABBATTERSI LA SCURE DELL’ANTITRUST.

LA SOCIETA’ NON AVEVA OTTEMPERATO CORRETTAMENTE AL PRECEDENTE PROVVEDIMENTO DELL’AGCM, SACROSANTA LA SANZIONE.

Cremona: Nel settembre del 2020 la società Soluzione Debito era stata sanzionata dall’Antitrust all’esito dell’accertamento di una pratica commerciale scorretta consistente nell’ingannevolezza delle informazioni e nelle omissioni di informazioni rilevanti relative alla promozione dei servizi a pagamento di consulenza ed intermediazione offerti ai consumatori per la risoluzione delle proprie situazioni debitorie. In particolare era stato accertato che l’enfasi posta, da parte del professionista, sull’efficacia e sulla garanzia circa l’esito delle prestazioni offerte avrebbe indotto diversi consumatori ad avvalersi della consulenza e dell’intermediazione della società. Ebbene a distanza di mesi da quell’accertamento, quasi nulla era cambiato se non una marginale modifica della pagina web della società; di qui l’accertamento dell’inottemperanza alla decisione dell’Antitrust e l’irrogazione di una nuova sanzione a carico del professionista.

Codacons: “Il professionista continuava a fornire informazioni ingannevoli ai consumatori in barba alla sanzione dell’Antitrust; né più né meno, ecco cosa succedeva. Sacrosanta la sanzione con l’auspicio che la sua efficacia deterrente consenta di cancellare questa pratica commerciale scorretta. Lo avevamo garantito dopo la prima sanzione e a maggior ragione lo facciamo adesso: monitoreremo il rispetto del provvedimento dell’Autorità Garante per la Concorrenza ed il Mercato. Per informazioni sul tema e segnalazioni contattare il Codacons all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com o al recapito 347.9619322”.

Ufficio Stampa: 393/9803854

155 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online