Lunedì, 25 ottobre 2021 - ore 13.56

CODACONS CREMONA: VOUCHER INVECE DEL RIMBORSO

NONOSTANTE TUTTO LE COMPAGNIE AEREE CONTINUANO A FARE MURO. L’ODISSEA DI UN NOSTRO ASSOCIATO CREMONESE.

| Scritto da Redazione
CODACONS CREMONA: VOUCHER INVECE DEL RIMBORSO

CODACONS CREMONA: VOUCHER INVECE DEL RIMBORSO

NONOSTANTE TUTTO LE COMPAGNIE AEREE CONTINUANO A FARE MURO. L’ODISSEA DI UN NOSTRO ASSOCIATO CREMONESE.

E’ EVIDENTE CHE L’ATTEGGIAMENTO DELLE COMPAGNIE AEREE SIA PRIVO DI ALCUN FONDAMENTO GIURIDICO ESSENDOCI UNA NORMATIVA EUROPEA IN MATERIA CHE PARLA CHIARO.

Cremona: Nonostante gli interventi dell’Antitrust, le compagnie aeree continuano a fare muro sulla questione dei rimborsi per i voli cancellati causa COVID-19. E’ il caso di un nostro associato cui la compagnia aerea Volotea non vuole riconoscere il rimborso integrale del prezzo di un volo cancellato mesi offrendo esclusivamente un voucher di valore equivalente al prezzo pagato. Una vera e propria odissea risarcitoria che va avanti ormai da mesi senza alternative se non agire in giudizio per ottenere giustizia. 

Codacons: “Lo diciamo chiaramente e una volta per tutte, il voucher sostitutivo che le imprese si ostinano a proporre non può mai essere un surrogato legale del rimborso nel caso in cui la prestazione sia stata cancellata. C’è una normativa europea di riferimento che prevale su qualsiasi disposizione di diritto interno confliggente, pertanto invitiamo tutti i consumatori costretti a subire questo ingiusto trattamento ad adire le vie legali per ottenere la restituzione di quanto pagato. Per informazioni sul tema, segnalazioni e per ricevere assistenza legale sul punto contattare lo sportello S.O.S. Turismo del Codacons all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com  o al recapito 347.9619322”.  

Ufficio Stampa: 393/9803854

320 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online