Domenica, 26 gennaio 2020 - ore 03.17

Come contrastare il gioco d’azzardo patologico | L.Lipara , Pd Cremona. (video)

Intervista a Luigi Lipara Consigliere Comunale del PD a Cremona

| Scritto da Redazione
Come contrastare il gioco d’azzardo patologico | L.Lipara , Pd Cremona. (video)


Lunedì 22 settembre si è svolto il consiglio comunale di Cremona. La capogruppo del M5S ,Maria Lucia Lanfredi, ha presentato una mozione per contrastare il gioco d'azzardo patologico.

La mozione è stata  approvata all'unanimità.

Su questo tema abbiamo intervistato Luigi Lipara consigliere comunale di Cremona  del Pd.

Nell’intervista Lipara illustra il percorso che porterà la nuova amministrazione Galimberti a contrastare concretamente il gioco d'azzardo patologico.

Intervista di Gian Carlo Storti, Welfarecremonanetwork, Cremona 23 settembre 2014

 

Articolo correlato: Cremona Contrasto al gioco d'azzardo: mozione approvata all'unanimità

 

1443 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Assemblea 70° CNA  Autostrada CR-MN o Riqualificazione SP10.Ministro De Micheli e Ass.Regonale Terzi non trovano l’accordo (Video G.C.Storti)

Assemblea 70° CNA Autostrada CR-MN o Riqualificazione SP10.Ministro De Micheli e Ass.Regonale Terzi non trovano l’accordo (Video G.C.Storti)

Durante l’assemblea per il 70° di fondazione della CNA si è tenuta la Tavola rotonda sul tema: "Trasporti, Infrastrutture e sviluppo economico del nostro territorio. Opportunità e prospettive" a cui hanno partecipato l'on. PAOLA DE MICHELI, Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti; MARIA CLAUDIA TERZI Assessore Regionale Infrastrutture, Trasporti e mobilità sostenibile
Rodolfo Bona, ass. Comune di Cremona, propone cittadinanza onoraria a Liliana Segre |Video G.C.Storti

Rodolfo Bona, ass. Comune di Cremona, propone cittadinanza onoraria a Liliana Segre |Video G.C.Storti

Nel corso del suo intervento di saluto all’avvio del 6° Ciclo Progetto Conoscere la Costituzione, corso organizzato dalla associazione 25 Aprile e da Proteo Fare Sapere, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale, nel portare i saluti ai partecipanti, ha dichiarato che in segno di solidarietà alla senatrice Liliana Segre proporrà la cittadinanza onoraria .