Domenica, 24 febbraio 2019 - ore 03.46

Como - Tentano di alterare i codici a barre: denunciate!

Sono le 15.00 circa di ieri, Giovedì 21 Luglio, quando, la Centrale Operativa invia presso l'esercizio commerciale ESSELUNGA, sito in Carloni, una pattuglia della Polizia di Stato, precisamente delle Volanti, poiché è stata segnalata una coppia di donne che ha cercato di oltrepassato le casse senza pagare la merce. Giunti sul posto, gli operatori, prendono contatto...

| Scritto da Redazione
Como - Tentano di alterare i codici a barre: denunciate!

Sono le 15.00 circa di ieri, Giovedì 21 Luglio, quando, la Centrale Operativa invia presso l’esercizio commerciale ESSELUNGA, sito in Carloni, una pattuglia della Polizia di Stato, precisamente delle Volanti, poiché è stata segnalata una coppia di donne che ha cercato di oltrepassato le casse senza pagare la merce.

Giunti sul posto, gli operatori, prendono contatto con il richiedente l’intervento il quale spiega loro che, intorno alle 14.30, aveva notato due donne che, prelevati oggetti dagli scaffali applicavano, sugli stessi, delle etichette in loro possesso.

Insospettito da questo atteggiamento, il responsabile alla sicurezza, le aveva seguite e, giunto alle casse automatiche, verificava, tramite un’applicazione apposita, che i codici che venivano scansionati dalle donne, non corrispondevano agli articoli.

Fermate le due donne e chiesta contezza, entrambe ammettevano quanto loro addebitato.

Gli agenti, provvedevano a verificare, tramite il responsabile dell’esercizio commerciale che il valore effettivo dei prodotti risultava essere di 127 euro circa mentre gli scontrini, effettuati dalle due donne tramite la scansione delle etichette contraffatte, prevedevano un totale di 25 euro.

La Sig.ra M.P. del 68 e la E.P.P. del 88, accompagnate in Questura, venivano denunciate per truffa aggravata in concorso.

 

1259 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria