Lunedì, 27 maggio 2024 - ore 05.55

(CR) Cinema Chaplin Programma della Settimana fino al 23 aprile 2024

Film da non perdere anche se già visti

| Scritto da Redazione
(CR) Cinema Chaplin Programma della Settimana fino al 23  aprile 2024

(CR) Cinema Chaplin Programma della Settimana fino al 23  aprile 2024

Film da non perdere anche se già visti

 
 
Facebook
Sito Internet
 
Giovedì 18 Aprile - ore 21.00

IL RAGAZZO E L'AIRONE

Regia Hayao Miyakazi
TRAILER

Spinto dal desiderio di rivedere sua madre defunta, Mahito, un ragazzo di 12 anni, si avventura in un regno abitato dai vivi e dai morti, un luogo fantastico dove la morte finisce e la vita trova un nuovo inizio.

Una storia sul mistero della vita e la creazione, in omaggio all’amicizia, direttamente dalla mente del maestro Hayao Miyazaki.

 
CATTIVERIE A DOMICILIO

Regia di Thea Sharrock

con Olivia Colman, Jessie Buckley, Anjana Vasan




Ven 19/04 - ore 21.00

Sab 20/04 - ore 18.30 - 21.00

Dom 21/04 - ore 16.00 - 18.30 - 21.00

 

TRAILER

1922. Una cittadina affacciata sulla costa meridionale dell’Inghilterra è teatro di un farsesco e a tratti sinistro scandalo. Basato su una bizzarra storia vera, CATTIVERIE A DOMICILIO segue le vicende di due vicine di casa: Edith Swan (Olivia Colman), originaria del posto e profondamente conservatrice, e Rose Gooding (Jessie Buckley) turbolenta immigrata irlandese. Quando Edith e altre sue concittadine iniziano a ricevere lettere oscene piene di scabrosità involontariamente esilaranti, i sospetti ricadono sulla sboccata Rose che viene accusata del reato. Le lettere anonime scatenano una protesta a livello nazionale che scaturisce in un processo. Quando però le donne – guidate dalla poliziotta Gladys Moss (Anjana Vasan) – decidono di indagare sul crimine, iniziano a sospettare che manchi qualche tassello e che in fin dei conti Rose potrebbe non essere colpevole.

 
PROSSIMAMENTE

ANSELM

Regia Wim Wenders
TRAILER

Dopo il grande successo di "Perfect Days", Wim Wenders torna al cinema con l’omaggio ad Anselm Kiefer, uno dei più innovativi e importanti artisti del nostro tempo. Girato in 3D e risoluzione 6K, il film racconta il percorso di vita del pittore e scultore tedesco, la sua visione, il suo stile rivoluzionario e il suo immenso lavoro di esplorazione dell’esistenza umana e della natura ciclica della storia. Wenders realizza un'esperienza cinematografica unica, che mette in luce il linguaggio di Kiefer, fortemente influenzato dalla poesia, la letteratura, la filosofia, la scienza, la mitologia e la religione. Per oltre due anni, il regista è tornato sulle tracce di Kiefer partendo dalla nativa Germania fino alla sua attuale casa in Francia, ripercorrendo le tappe di un viaggio dietro le quinte della sua arte. Un nuovo incredibile ritratto d’artista dopo il lavoro fatto su Sebastião Salgado ne "Il sale della Terra", Pina Bausch in "Pina" e "Buena vista social club".

 
Il cinema chiuderà per riposo nei giorni:


Lun 22/04

Mar 23/04
197 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online