Venerdì, 14 giugno 2024 - ore 07.21

(CR-LO-PV) un concorso fotografico contro il razzismo afro-fobico

Destinato a giovani fra i 14 e 35 anni delle province di Cremona, Lodi, Mantova, Pavia, il concorso mette in palio libri di fotografia, corsi ecc

| Scritto da Redazione
(CR-LO-PV) un concorso fotografico contro il razzismo afro-fobico

(CR-LO-PV) Sfumature di realtà: un concorso fotografico contro il razzismo afro-fobico 

 Destinato a giovani fra i 14 e 35 anni delle province di Cremona, Lodi, Mantova, Pavia, il concorso mette in palio libri di fotografia, corsi e ingressi al Festival della Fotografia Etica. Dal mese di giugno inizierà anche una mostra itinerante nelle quattro province 

 Al via il concorso fotografico “Sfumature di realtà”, una iniziativa pensata per contrastare il razzismo anti-nero e l’afro-fobia utilizzando la cultura dell’immagine e la tecnica fotografica. Per candidare una foto o un foto-racconto c’è tempo fino al 7 maggio. L’invito è quello di raccontare (attraverso una o più immagini) il proprio sguardo e il proprio pensiero rispetto al razzismo anti-nero e all’afrofobia. Al concorso possono partecipare giovani dai 14 ai 35 anni, domiciliati nelle province di Cremona, Lodi, Mantova e Pavia. Il concorso è promosso da CSV Lombardia Sud ETS e CPAS Comitato Pavia Asti Senegal, in collaborazione con l’Associazione CameraPV e con il Festival della Fotografia Etica, nell’ambito del progetto europeo promosso da CSVnet denominato CHAMPS - Champions of Human rights And Multipliers countering afrophobia and afrophobic Speech e valorizzato nel progetto culturale La Trama dei Diritti di CSV. 

 Vediamo o viviamo il razzismo nella nostra vita quotidiana? Come riconoscere le varie forme di razzismo? Come combatterlo? Come curare le ferite che esso ha prodotto a livello sociale? Quanto e come siamo disposti a metterci in ascolto, dare voce e prender voce su questo tema? Come costruire rapporti di complicità, alleanza e solidarietà? Il tema dello sguardo (indagatore, insistente, giudicante, impertinente) è stato raccontato da molte persone nere come esempio di atteggiamenti discriminatori subiti nel quotidiano. Con questi scatti che sguardo vogliamo proporre? La realtà è ricca e molteplice, come rappresentare le diverse sfumature di realtà?”, si chiedono i promotori dell’iniziativa rivolgendo le stesse domande a chi deciderà di partecipare al concorso fotografico.  

 Ogni fotografo potrà scegliere se partecipare con una foto singola o un foto-racconto (composto da minimo 3 foto, e massimo 5 foto). In palio ci sono libri fotografici, ingressi al Festival della Fotografia Etica di Lodi e corsi di fotografia per affinare la tecnica. La giuria sceglierà una selezione di foto che comporrà la mostra fotografica "Sfumature di realtà".  La mostra sarà inaugurata nell'ambito dell'evento Africando Champs nei giorni 16 - 18 giugno 2023 a Pavia. Nei mesi successivi la mostra farà tappa anche nei territori di Cremona, Lodi e Mantova. 

 “Attraverso questo concorso – continuano gli organizzatori – vorremmo non solo far riflettere sulla necessità di contrastare il razzismo sistemico anti-nero come fenomeno specifico che attraversa le nostre comunità, ma anche promuovere il diritto alla cittadinanza, la salvaguardia dei diritti civili, la promozione del multiculturalismo e dell’educazione alla cittadinanza globale, la difesa del diritto alla rappresentazione e alla partecipazione”. 

 Il regolamento e tutte le informazioni sono visibili sul sito: www.tramadeidiritti.it. Per informazioni: africando.champs@csvlombardia.it. Per maggiori informazioni sul progetto CHAMPS promosso da CSVnet, visita www.stop-afrofobia.it

Referente comunicazione 

CSV Lombardia Sud ETS

529 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online