Venerdì, 28 gennaio 2022 - ore 18.26

Crema Petizione al sindaco per mantenere la piscina comunale

Riteniamo che il centro natatorio svolge un importante ruolo sociale sul territorio cremasco e, al momento, offre importanti opportunità aggregative e di formazione sportiva.

| Scritto da Redazione
Crema Petizione al sindaco per mantenere la piscina comunale

Passate scelte amministrative poco felici hanno fatto si che la gestione della struttura desse luogo a sprechi e dispersione di risorse rendendo difficile il lavoro quotidiano dei dipendenti che, con le poche attrezzature a disposizione, si impegnano a soddisfare le esigenze dei cittadini frequentanti l'impianto.

Siamo preoccupati che l'affidamento a società private di questo 'bene comune' con un bando che, dopo il fallimento del precedente, comporti la riduzione di garanzie sugli standard del servizio, sulle tutele dei dipendenti e sul controllo delle tariffe.

Le componenti territoriali di Altra Europa, PRC Cremasco, USB e CUB si mobilitano con una raccolta firme (banchetti e on-line) affinchè venga costituito un COMITATO DI SORVEGLIANZA composto da utenti, rappresentanti dei dipendenti, dei consumatori e dell' associazionismo NO-PROFIT che verifichi la gestione del Centro Natatorio Nino Bellini in modo da tutelare l'interesse dei cittadini e dei dipendenti impedendo il prevalere di logiche privatistiche, burocratiche e partitocratiche, garantendo altresì la qualità dei servizi e la professionalità del personale addetto.

Verranno comunicate le date e le modalità di raccolta firme che comincerà dai primi di Agosto.

Altra Europa - Comitato cremasco

PRC Cremasco

USB Crema

CUB Crema

In allegato petizione

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

1968 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online