Lunedì, 30 gennaio 2023 - ore 12.13

Cremona A San Felice è attivo Spazio al quartiere luogo di confronto

Iniziativa realizzata nell’ambito del progetto di riqualificazione urbana della zona

| Scritto da Redazione
Cremona A San Felice è attivo Spazio al quartiere luogo di confronto

Cremona A San Felice è attivo Spazio al quartiere luogo di confronto, ascolto e sportello sociale

Iniziativa realizzata nell’ambito del progetto di riqualificazione urbana della zona

Cremona, 8 settembre 2021 – Spazio al quartiere, questo il nome dell’iniziativa che si colloca nell’ambito del progetto di riqualificazione urbana del quartiere di San Felice e San Savino, finanziato all’interno del Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie.

Nell'ambito del lavoro di equipe sul territorio è stata riscontrata la necessità di uno spazio pubblico da dedicare ad attività a beneficio del quartiere. In attesa del completamento dei lavori di ristrutturazione della palestra e della predisposizione del Centro civico, è stato individuato un alloggio libero all'interno di una delle palazzine di Edilizia Residenziale Pubblica in via Salvador Allende, al n.1, da destinare a questa funzione. Sono stati dapprima effettuati i necessari interventi per renderlo agibile ed è ora utilizzato come sede per riunioni di lavoro, per gli incontri del Comitato di quartiere e come sportello sociale. Si tratta di uno spazio aperto ai residenti o a persone che svolgono attività nel quartiere di San Felice e San Savino, un luogo per realizzare iniziative anche e soprattutto proposte dagli stessi abitanti.

Attraverso l'accesso allo sportello è possibile fare riferimento alla tutor di condominio per quanto riguarda la mediazione abitativa condominiale e di quartiere e all'orientamento ai servizi presenti sul territorio. E’ inoltre possibile rivolgersi all'assistente sociale per accedere direttamente ai servizi sociali del Comune, non solo per avere informazioni sui servizi e sulle misure di sostegno attive o per segnalare situazioni di difficoltà, ma anche per condividere bisogni o necessità riscontrati nel quartiere.

Per raccogliere idee e proposte è stato predisposto un questionario che si può compilare online a questo link https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdgj-XFtDRB2UTWfrnlMTEmwcNPDGiGJ-rQI_1HCRmfXBU9qg/viewform?usp=sf_link, oppure in forma cartacea richiedendolo allo sportello .

“Accanto a percorsi di rigenerazione urbana che prevedono interventi strutturali su edifici e strade, preziose sono le iniziative di carattere sociale volte a generare partecipazione e azioni concrete per trovare soluzioni di fronte a situazioni di fragilità”, dichiara il vice sindaco Andrea Virgilio, che aggiunge: “Grazie al Settore Politiche Sociali e al Comitato di quartiere è dunque possibile favorire iniziative di questo tipo e uno sportello dedicato alla prossimità costituisce una bella occasione per rendere ancora più efficace il lavoro che si svolgendo”. 

Il progetto di riqualificazione in corso prevede infatti anche azioni di carattere sociale che stanno proseguendo grazie all’azione congiunta di un’equipe integrata formata da operatori e operatrici del Settore Politiche Sociali del Comune e dell’Associazione La Zolla in collaborazione con il Comitato di quartiere, la Parrocchia di San Felice e San Savino, il Centro Quartieri e Beni Comuni e tutti rappresentanti delle attive sul territorio coinvolti nell’apposito tavolo di confronto e analisi a suo creato.

Per rimanere informati sulle iniziative e le attività organizzate a San Felice e San Savino e le modalità di accesso allo sportello sociale è possibile seguire la pagina Instagram @spazioalquartiere sulla quale verranno periodicamente pubblicati gli aggiornamenti riguardanti le azioni sociali del progetto.

 

559 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online