Domenica, 13 giugno 2021 - ore 13.28

Cremona Maxi Polo Logistico San Felice. Lega Ambiente chiede confronto

Con un lettera al Sindaco ed al Vice Sindaco , depositata oggi 19 aprile, LegaAmbiente chiede un confronto sul Maxi Polo Logistico previsto a San Felice.

| Scritto da Redazione
Cremona Maxi Polo Logistico San Felice. Lega Ambiente chiede confronto

Cremona Maxi Polo Logistico San Felice. Lega Ambiente chiede confronto

Con un lettera al Sindaco ed al Vice Sindaco , depositata oggi 19 aprile, LegaAmbiente chiede un confronto sul Maxi Polo Logistico previsto a San Felice.

Ecco alcune contenuti della lettera: ‘ in merito alle modifiche annunciate nelle scorse settimane al Piano attuativo dell'Ambito di Trasformazione n. 28 S. Felice e via Mantova e alla modifica non sostanziale approvata dalla giunta nel 2019, vi chiediamo un confronto prima della decisione definitiva da parte dell’Amministrazione Comunale.

Il nostro Circolo aveva già presentato osservazioni, non accolte, durante l'iter di approvazione del Piano e vi proponiamo di confrontarci sulle vecchie e sulle nuove proposte che nel frattempoLegambiente ha elaborato.

I nuovi poli logistici che sono in corso di progettazione o realizzazione nel territorio richiedono un confronto e un approfondimento dedicato perché spesso mancano di pianificazione territoriale e regionale. Non si può non inquadrare il tema in un ragionamento complessivo di come si devono muovere le merci nel paese: la nuova logistica non è solo trasporto e neppure solo magazzinaggio ma è una articolazione locale della nuova fabbrica globale

Riteniamo che l’Amministrazione possa riesaminare le nostre osservazioni perché una trasformazione così importante pone un intreccio di questioni: consumo di suolo, pianificazione territoriale, abbattimento di emissioni di CO2, questione sociale legata al lavoro. Rimaniamo in attesa di un vostro riscontro “

In allegato il testo della lettera

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

404 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online