Martedì, 19 novembre 2019 - ore 23.54

Cremona Al Museo Civico concerto del duo Leonardo Pellegrini e Yevheniya Lysohor Evento 2 giugno

Domenica 2 giugno nuovo appuntamento nell’ambito della rassegna Musica Al Museo realizzata in collaborazione con l'Istituto Superiore di Studi Musicali Claudio Monteverdi di Cremona, il Liceo Musicale A. Stradivari di Cremona e la Scuola primaria “Trento Trieste” ad indirizzo musicale (Istituto Comprensivo Cremona Uno).

| Scritto da Redazione
Cremona Al Museo Civico concerto del duo Leonardo Pellegrini e Yevheniya Lysohor Evento 2 giugno

Cremona Al Museo Civico concerto del duo Leonardo Pellegrini e Yevheniya Lysohor Evento 2 giugno

Appuntamento domenica 2 giugno alle ore 11 in Sala Manfredini

Domenica 2 giugno nuovo appuntamento nell’ambito della rassegna Musica Al Museo realizzata in collaborazione con l'Istituto Superiore di Studi Musicali Claudio Monteverdi di Cremona, il Liceo Musicale A. Stradivari di Cremona e la Scuola primaria “Trento Trieste” ad indirizzo musicale (Istituto Comprensivo Cremona Uno).

La prima domenica tocca a Les matinées del Monteverdi, ciclo di incontri musicali ideata dall’Istituto Superiore di Studi Musicali “C. Monteverdi” con la collaborazione del Comune di Cremona e il Sistema Museale di Cremona. Alle 11, nella Sala Manfredini del Museo Civico “Ala Ponzone”, Concerto con il duo formato da Leonardo Pellegrini al violino e Yevheniya Lysohor al pianoforte.

Il programma della mattinata è aperto con Sonata n. 4 in La Minore op. 23: 1. Presto; 2. Andante scherzoso, più allegretto; 3. Allegro molto di Ludwig van Beethoven (1770 – 1827), cui seguirà Sonata n. 3 in Re Minore op.108: 1. Allegro; 2. Adagio; 3. Un poco presto e con sentimento; 4. Presto agitato di Johannes Brahms (1833 – 1897). Gli artisti proporranno quindi Capriccio n. 5: Agitato di Paganini - Schumann (1782 – 1840) (1810-1856) ed infine Introduction et Rondò capriccioso in La Maggiore op.28 di Camille Saint-Saëns (1835 – 1921).

Tutti i concerti della rassegna sono ad ingresso libero e gratuito sino ad esaurimento dei posti. Come ogni prima domenica del mese è possibile visitare gratuitamente il Museo Civico “Ala Ponzone” e il Museo Archeologico: un'occasione imperdibile per ammirare il patrimonio artistico che le due sedi ospitano.

GLI INTERPRETI

Leonardo Pellegrini, violinista vercellese di 18 anni, ha iniziato lo studio del violino all’età di 4 anni con il metodo Suzuki, in seguito è stato allievo del Maestro Stefano Pagliani. Frequenta il Triennio Accademico presso l’Istituto Claudio Monteverdi di Cremona con la prof.ssa Laura Gorna. Ha seguito corsi di violino con prestigiosi violinisti quali Shlomo Mintz e Florin Paul.

Attualmente è allievo del Maestro Salvatore Accardo presso l’Accademia Walter Stauffer, ha inoltre seguito i corsi di alto perfezionamento presso l’Accademia Chigiana di Siena sempre con il Maestro Accardo. Leonardo ha vinto concorsi internazionali di Cantalupa, Bordighera per l’A.G.I.M.U.S., “Gianluca Campochiaro” a Catania, una borsa di studio al Concorso “Antonio Zamparo” presso il Conservatorio “Vecchi-Tonelli” di Modena.

Yevheniya Lysohor, nata in Ucraina, ha studiato pianoforte a Kiev diplomandosi a 17 anni sotto la guida di Vsevolod Vorobyev. Nel 2015 si è laureata con 110/110, lode e menzione speciale presso il Conservatorio “Claudio Monteverdi” di Cremona. È vincitrice di concorsi nazionali ed internazionali e di varie borse di studio. Si è esibita in qualità di solista e camerista in Italia, Città del Vaticano, Svizzera, Ucraina, Bulgaria, Ungheria e Corea del Sud. Tra i concerti di maggior rilievo si annoverano l’esecuzione di otto sonate di Beethoven per l’integrale proposta dal Cremona Piano Forum nel 2015, la partecipazione al live in prima assoluta notturna mondiale dell’integrale dei due volumi del Clavicembalo ben temperato di Bach al Palazzo Vecchio di Firenze e l’inaugurazione della Goryeong Gun Nuri Hall in Corea del Sud.

Ha condiviso il palcoscenico con Franco Petracchi, Francesco Fiore, Laura Gorna, Femiy Mustafaev, Luca Bodini, Sebastian Ferrada, Orazio Mori, Ugo Orlandio, Marco Perini e Nadya Petrenko. Collabora regolarmente con l’Accademia “Walter Stauffer” ed il Conservatorio “Claudio Monteverdi” di Cremona, con la Chamber Music Academy di Lesa (direttore artistico Shlomo Mintz) e con l’IClassical Academy. Il suo vasto repertorio spazia da Bach al Novecento con importanti riferimenti al periodo romantico. Nel 2015 ha tenuto una master class per un gruppo di studenti di Hong Kong presso il Cremona Summer Festival. Tra i suoi recenti impegni spicca la collaborazione con Maxim Vengerov nata in occasione di Cremona Mondomusica 2018 e l’esecuzione in prima assoluta mondiale di “Aforismi”, composizione di Vladimir Mendelssohn commissionata in occasione del Premio Internazionale “Cremona Musica Awards”. Yevheniya Lysohor parla ucraino, italiano, russo, inglese, francese e turco. Nel 2012 si è laureata con lode in Relazioni economiche internazionali presso la Shevchenko National University di Kiev.

 

 

 

 

 

 

 

489 visite

Al Museo Civico concerto del duo Leonardo Pellegrini e Yevheniya Lysohor

02 Giugno 2019 11:00 - 02 Maggio 2019 13:00
cremona
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria