Lunedì, 03 agosto 2020 - ore 22.52

Cremona Aumentano i Centri Operativi Comunali ed i volontari attivi sul territorio

Sono oltre una cinquantina i volontari di Protezione Civile attivati sul territorio nei numerosi Centri Operativi Comunali, con compiti differenziati, che vanno dal controllo tende presso gli Ospedali di Cremona, Crema ed Oglio Po a Casalmaggiore, all’assistenza alla popolazione e montaggio di strutture.

| Scritto da Redazione
Cremona Aumentano i Centri Operativi Comunali ed i volontari attivi sul territorio

Cremona Aumentano i Centri Operativi Comunali ed i volontari attivi sul territorio

Molte le richieste dal territorio, dalla consegna pasti alle medicine

“Vorrei ringraziare tutti i volontari della Protezione civile della provincia di Cremona per il loro apporto fondamentale e centrale non solo di aiuto alla popolazione, ma anche nelle varie fasi di allestimento di strutture a supporto delle nostre realtà ospedaliere, così come a tutti coloro che sono impegnati in prima linea in tale attività – ha precisato il Presidente della Provincia di Cremona, Paolo Mirko Signoroni - Inoltre un particolare ringraziamento va ai promotori, ed ai tanti imprenditori e cittadini generosi, che si sono uniti nell’iniziativa della onlus ‘Uniti per la Provincia di Cremona’, alla ONG americana Samaritan's Purse, al cav. Giovanni Arvedi e Fondazione Arvedi-Buschini, all’équipe di medici, ricercatori e personale sanitario proveniente dalla Cina per il loro prezioso e fondamentale contributo in questi drammatici momenti”.

Le Associazioni di Protezione Civile risultano così suddivise sul territorio, con specifici compiti, per il controllo tende: A.V.P.C. Gruppo P.A.D.U.S., A.V.P.C. Lo Sparviere, G.C. Il Grande Fiume – Casalmaggiore e G.C. San Marco Casaletto Ceredano; per l’assistenza alla popolazione: A.V.P.C. Organ. Nazionale Le Aquile Sez. La Torre, A.V.P.C. Gruppo P.A.D.U.S., G.IC. Vacchelli, G.C. San Marco Casaletto Ceredano, G.V.P.C. Gruppo Comunale Cardo VII, A.V.P.C. I Due Navigli, G.C. Volturnia, A.V.P.C. Lo Sparviere, Gc Sospiro, G.V.P.C. Platina Comune di Piadena, Gruppo Comunale Pilastrello di Dovera, A.V.P.C. "Il Grifone" Soncino, Ass.Ne Il Nibbio Di Spinadesco e Ass.Ne Aquile Oglio Po; per supporto alla segreteria e consegna mascherine l’A.V.P.C. "Il Grifone" Soncino; per l’intervento a Verona per supporto a ritiro materiale della Samaritan’s Purse, l’A.V.P.C. "Il Grifone" Soncino e la G.C. San Marco Casaletto Ceredano

Infine per il montaggio Ospedale da campo presso Ospedale di Cremona, sono state impegnate le Associazioni "I due Navigli" di Casalbuttano, "Circolo Atlante" di Cremona, "Nore" di Malagnino e "Padus" di Gerre de' Caprioli, il Gruppo volontari Platina di Piadena e Il Grande Fiume di Casalmaggiore.

Nelle foto le fasi ulteriori del montaggio della struttura nel corso di oggi presso l'Ospedale di Cremona

 

 

231 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online