Martedì, 22 settembre 2020 - ore 20.24

Cremona, dal 24 settembre al 9 ottobre quarta edizione dello Stradivari Festival

Il prezzo dei biglietti varia dai 10 ai 35 euro, gli abbonamenti da 90 a 135 euro. Agli spettacoli per bambini, il biglietto (posto unico) è proposto a 5 euro

| Scritto da Redazione
Cremona, dal 24 settembre al 9 ottobre quarta edizione dello Stradivari Festival

Cremona incanta e suona: si svolgerà dal 24 settembre al 9 ottobre 2016 la quarta edizione dello Stradivari Festival, rassegna musicale all’Auditorium del Museo del Violino di Cremona. Tutti gli spettacoli, salvo altra indicazione, sono in programma alle 21:00. Il prezzo dei biglietti varia dai 10 ai 35 euro, gli abbonamenti da 90 a 135 euro. Agli spettacoli per bambini, il biglietto (posto unico) è proposto a 5 euro. I biglietti sono in vendita presso il Museo del Violino e il Teatro Ponchielli, e online su vivaticket.it. Di seguito, il programma degli eventi.



24 settembre



Europa Galante



Fabio Biondi



30 settembre



Avishai Cohen Trio



1 ottobre



Vadim Repin violino



Andrei Korobeinikov pianoforte



6 ottobre



Leonidas Kavakos violino



Enrico Pace pianoforte



7 ottobre



Geza Hosszu-Legocky



& Bohemian Virtuosi



8 ottobre



Nigel Kennedy



Bach meets Kennedy



Spettacoli per bambini



25 settembre ore 17:00



Gli StraOrdinari!



omaggio a Stradivari



2 ottobre



L’apprendista musicista

883 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Due nuovi appuntamenti per il Monteverdi

Due nuovi appuntamenti per il Monteverdi

Due nuovi appuntamenti per il Monteverdi OFF va in scena mercoledì 23 settembre: alle ore 18.00 all’Auditorium G. Arvedi (Museo del Violino) andrà in scena Per Vie Sospesi un interessante mix di songs, passacaglie e ciaccone con la splendida voce di Paola Quagliata, accompagnata alla fisarmonica da Luciano Biondini. Il secondo concerto della giornata vede esibirsi, nella splendida Chiesa di S.Omobono, l’ensemble dall’ensemble BariAntiquA, nato alcuni anni fa su iniziativa del cremonese Diego Cantalupi, con la volontà di valorizzare il patrimonio culturale e musicale del territorio pugliese, proporrà Monteverdi Nord-Sud, un programma che mette a confronto compositori tra loro contemporanei come Caresana, Merula, Monteverdi e Sabino.