Martedì, 30 novembre 2021 - ore 04.24

Cremona Disservizi Ufficio Postale Due Miglia.Il quartiere 5 sostiene proteste

I residenti del Quartiere 5 (Borgo Loreto – San Bernardo – Naviglio – Fazioli), che rappresentiamo come scrivente Comitato, ci hanno segnalato disagi relativi alla fruizione dei servizi erogati dall’Ufficio Postale in oggetto.

| Scritto da Redazione
Cremona Disservizi Ufficio Postale Due Miglia.Il quartiere 5  sostiene proteste

Disservizi Ufficio Postale Palazzo Due Miglia. Il quartiere 5 rende pubbliche le proteste dei cittadini e chiede di ripristinare i vecchi orari

I residenti del Quartiere 5 (Borgo Loreto – San Bernardo – Naviglio – Fazioli), che rappresentiamo come scrivente Comitato, ci hanno segnalato disagi relativi alla fruizione dei servizi erogati dall’Ufficio Postale in oggetto.

Nello specifico, lamentano lunghe code all’esterno dell’Ufficio specialmente nei giorni di pagamento pensioni e l’impossibilità di utilizzare i servizi di Poste tutti i giorni della settimana.

Per maggior dettaglio e conoscenza, preme far presente che il Quartiere 5 rappresenta, uno dei quartieri più ampi dal punto di vista territoriale e dal punto di vista della quantità di residenti, rispetto a tutta la città di Cremona.

Inoltre, altri aspetti importanti sono rappresentati dalla presenza nella zona del Centro Sociale Pensionati ‘L. Pinoni’ e della sede del nostro Comitato (nello stesso palazzo Duemiglia che ospita l’Ufficio Postale), dell’Azienda Speciale Comunale Cremona Solidale (struttura RSA e Centro Diurno per anziani), della Caserma Col di Lana (che ospita il 10° Reggimento Genio Guastatori), da 2 Parrocchie (S. Bernardo e Borgo Loreto), dalla Scuola Pubblica per l’infanzia ‘Gallina’, dalla Scuola Primaria ‘A. Stradivari’, dal CSV Lombardia Sud (Centro di Servizio per il Volontariato), dall’Associazione di Volontariato ‘La Città dell’Uomo’, da alcuni insediamenti industriali e da esercizi commerciali e supermercati.

Altra annotazione degna di nota, è rappresentata dalla Via Brescia, arteria importante che per l’appunto dai provenienti da Brescia e paesi successivi, permette il transito verso la città di Cremona, passando in sostanza davanti al suddetto Ufficio Postale.

Inoltre segnaliamo che nella zona, non risulta ubicato alcun istituto bancario e quello più vicino dista circa 1 km dal Quartiere ed anche che, gli eventuali Uffici Postali più vicini sono quello situati in località Boschetto (Cremona Succ. 2) e/o quello di Via Palestro (Cremona Succ.1).

Questi aspetti, unitamente alle segnalazioni suddette ci spingono a richiedere il ripristino degli orari pre-Covid (6 gg. la settimana e non come i 3gg. attuali), nella speranza che tale atteggiamento, possa ridurre i notevoli disagi ai residenti e a tutti gli utenti dei servizi offerti da Poste Italiane, obbligati oggi nei giorni di chiusura a spostamenti che hanno creato e generato giustificato malumore e lamentele, specialmente dalle categorie più deboli.

Ferma la convinzione e certezza che Poste Italiane rappresenti ed ha sempre rappresentato un servizio essenziale per la vita del nostro Paese, coniugando oggi, anche servizi finanziari e digitali di primaria importanza per tutti i cittadini; ed anche che, in un periodo difficile come quello che tutti noi stiamo attraversando, i suoi operatori hanno sempre dimostrato senso del dovere e abnegazione con la costante presenza in prima linea; siamo certi che la nostra richiesta sia presa in seria considerazione.

Il comitato di quartire n.5 

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

877 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online