Domenica, 18 agosto 2019 - ore 05.14

Cremona, Padania Acque : da lunedì 22 luglio lavori di riparazione alla rete fognaria in via Galletti

A partire da lunedì 22 luglio p.v. i tecnici di Padania Acque effettueranno un intervento di riparazione alla rete fognaria in via Galletti, all’altezza della intersezione con via Milano.

| Scritto da Redazione
Cremona, Padania Acque : da lunedì 22 luglio lavori di riparazione alla rete fognaria in via Galletti

Cremona, Padania Acque : da lunedì 22 luglio lavori di riparazione alla rete fognaria in via Galletti

A partire da lunedì 22 luglio p.v. i tecnici di Padania Acque effettueranno un intervento di riparazione alla rete fognaria in via Galletti, all’altezza della intersezione con via Milano.

I lavori, che si concluderanno nell’arco di una settimana, comporteranno il restringimento della sede stradale con il cantiere che occuperà la corsia di destra di via Galletti in uscita verso via Milano.

Il traffico verrà quindi deviato sulla via Milano, nella corsia di marcia opposta, con istituzione del senso unico da via Galletti in direzione via Milano e il divieto di accesso da via Milano verso via Galletti.

L’evoluzione del cantiere sarà seguita dai responsabili dell’esercizio fognatura di Padania Acque S.p.A., insieme ai tecnici del comune di Cremona, e dalla Polizia Locale per quanto riguarda la circolazione veicolare.

Cremona, 19 luglio 2019

 

196 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Battibecco su FB  fra il giornalista Paolo Zignani ed il consigliere del PD Matteo Piloni.

Battibecco su FB fra il giornalista Paolo Zignani ed il consigliere del PD Matteo Piloni.

Il battibecco nasce da una frase pubblica da Zignani sul suo profilo FB: Fermate Matteo Piloni! Al Pirellone c’è un consigliere regionale che sta sparando comunicati a raffica, col mitragliatore, uno dopo l’altro! A questa ‘esortazione’ risponde brillantemente Matteo Piloni: non voglio tutto e subito. Il bilancio è occasione per trovare risorse. Io vorrei che la Regione rispondesse a tante domande dei nostri territori ancora disattese. Faccio troppo? Esigo troppo? Lo prendo come un complimento. (red/welcr/gcst)