Sabato, 20 luglio 2024 - ore 08.29

Cremona Presentata la quarta edizione de I Lunedì Virgiliani

Ciclo di conferenze aperte a tutti i docenti e ai cittadini su tematiche ambientali

| Scritto da Redazione
Cremona Presentata la quarta edizione de I Lunedì Virgiliani

Cremona Presentata la quarta edizione de I Lunedì Virgiliani

Ciclo di conferenze aperte a tutti i docenti e ai cittadini su tematiche ambientali

Cremona, 27 febbraio 2023 - Scopo del progetto La scuola per l’Ambiente, da anni attivo nell'Istituto Comprensivo Cremona Due, è la formazione dei docenti e della cittadinanza tutta, considerata come indispensabile, vista l’urgenza delle tematiche oggetto del progetto, ma anche il coinvolgimento degli alunni in esperienze di educazione ambientale e alla sostenibilità.

E’ in questo ambito che si colloca la quarta edizione de I Lunedì Virgiliani, ciclo di conferenze su specifiche tematiche che si terranno tra il 6 marzo e il 3 aprile prossimi  aperte a tutti i docenti delle scuole di ogni ordine e grado e ai cittadini interessati alle tematiche ambientali, che rientrano tra l’altro nella proposta formativa del più ampio progetto “CR-Eco: lezioni per l’ambiente”, di cui è capofila Legambiente, finanziato attraverso il bando “My Future” promosso da Fondazione Cariplo, di cui anche il Comune di Cremona è partner attraverso il Servizio Politiche Educative.

Presente per il Comune l’Assessore l’Istruzione Maura Ruggeri, finalità e programma di questo ciclo di incontri sono stati illustrati in mattinata a SpazioComune da Daniela Marzani, dirigente dell’Istituto Comprensivo Cremona Due, dalla docente Alessandra Fiori, referente del progetto, e da Pierluigi Rizzi, presidente del Circolo Vedo Verde Legambiente Cremona. Sono intervenuti alla presentazione, tra gli altri, Silvia Bardelli, responsabile del Servizio Politiche Educative del Comune, e Benito Fiori in rappresentanza dell’Associazione ABC – Alleanza Bene Comune.

“Come Amministrazione comunale siamo fortemente interessati e coinvolti nel supporto e nella collaborazione anche a questa quarta edizione de ‘I Lunedì Virgiliani’. Si tratta di un progetto che  si è sempre collocato tra le priorità nel Piano comunale del diritto allo studio sotto un duplice aspetto: per quello educativo svolto dalla scuola e dalla associazione che, come abbiamo appreso, hanno saputo formare e coinvolgere ragazzi a tal punto, che un gruppo di ex studenti della Virgilio si è attivato e, anche grazie alla collaborazione di ABC, ha formato l’associazione amici di Potito e si è reso disponibile per un lavoro di formazione e di peer education sui temi legati all’educazione ambientale rivolto agli studenti della secondaria di primo grado. Questo mi sembra un risultato di grande valore certamente da promuovere e da estendere come modello. Inoltre per l’occasione offerta non solo alle scuole, ma all’intera cittadinanza di incontro e confronto sui complessi temi legati all’ambiente, della cui urgenza credo siamo tutti consapevoli, con esperti e personalità di primo piano in tale ambito. Fondamentale resta per noi riuscire a rafforzare la rete delle scuole da coinvolgere e da interessare perché i ragazzi siano davvero resi protagonisti e perché come è stato detto i modelli che funzionano e producono risultati possano essere replicati in altri contesti”, ha dichiarato nel suo intervento introduttivo l’assessore Maura Ruggeri, assicurando la piena collaborazione dello staff del Servizio Politiche Educative del Comune.

Nel corso della presentazione è stato evidenziato che l’Associazione ABC - Alleanza Bene Comune continua ad effettuare presso l’Istituto Comprensivo Cremona Due interventi in presenza e, quando è stato necessario, li ha effettuati a distanza, ad integrazione dei percorsi curricolari di educazione ambientale. Novità degli ultimi anni scolastici è la collaborazione con le scuole primarie dell’Istituto.

Tutte le classi della Virgilio partecipano alla formazione in classe, ma le classi terze sono in modo particolare coinvolte attraverso il contributo degli aderenti all’associazione ABC e la collaborazione dei docenti di scienze e di educazione civica e dopo le conferenze realizzeranno una serie di elaborati per testimoniare e documentare il progetto le cui finalità sono sensibilizzare i giovani verso le numerose e complesse tematiche ambientali.

 Gli alunni sono infatti direttamente coinvolti e partecipi nel progetto, che si pone come un’occasione di esperienza di cittadinanza attiva: loro infatti saranno i cittadini di domani, a loro spetterà il difficile compito di salvaguardare il mondo, oggi seriamente messo in difficoltà. Ecco perché la scuola si è assunta il compito di informarli, formarli e renderli protagonisti.

È nata quest’anno alla Virgilio, grazie alla fattiva e preziosa collaborazione di ABC, una nuova realtà, Gli amici di Potito. Si tratta di un gruppo di ex studenti della Virgilio, ormai al liceo che, rimasti colpiti dall’esperienza di formazione maturata alla scuola media, si è reso disponibile per svolgere da peer educator il ruolo di formatori per i più giovani compagni ancora alla scuola media. Un’inedita esperienza che ha aperto una stagione nuova e con possibili sviluppi per quanto riguarda l’educazione ambientale: il passaggio di ruolo nella narrazione dei gravi problemi che pesano sul futuro della qualità della vita, contribuendo così a formare una nuova generazione di divulgatori.

Il progetto La Scuola per l’Ambiente è sicuramente articolato e complesso, legato alle particolari condizioni di collaborazione tra istituzioni, organizzazioni della società civile e scuola. Tuttavia, è auspicabile la sua replicabilità e la possibilità che il ruolo assunto dai giovani studenti possa rappresentare un modello per altre realtà. La consapevolezza dell’urgenza di affrontare con coraggio e responsabilità politica e civile le questioni ambientali pone l’obiettivo di coinvolgere il più possibile anche i cittadini di oggi, ecco perché si è pensato di aprire i lavori de I Lunedì Virgiliani alla cittadinanza e di far conoscere i problemi riguardanti l’ambiente attraverso il contributo di oratori qualificati.

In allegato il programma del ciclo di conferenze che de I Lunedì Virgiliani e i curricula dei relatori. Per partecipare è necessario iscriversi su www.iccremona2.edu.it, è inoltre prevista la possibilità di collegarsi da remoto per chi risiede fuori provincia: in tal caso bisogna iscriversi accedendo al link https://forms.gle/fWfGWyVT7EEKh1xw6. È possibile richiedere l’attestato di partecipazione che certifica l’avvenuta formazione.

A questo link il sito dell’Istituto Comprensivo Cremona Due dedicato all’ambiente: https://sites.google.com/iccremona2.edu.it/lascuolaperlambiente/la-scuola-per-lambiente

739 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online