Lunedì, 16 maggio 2022 - ore 11.38

Cremona Quartiere Po, piantumazione per un totale di 88 alberi

I lavori di messa a dimora delle essenze proseguiranno nel mese di gennaio e verranno piantati complessivamente 88 esemplari tra le vie Serio e Fulcheria.

| Scritto da Redazione
Cremona Quartiere Po, piantumazione per un totale di 88 alberi Cremona Quartiere Po, piantumazione per un totale di 88 alberi Cremona Quartiere Po, piantumazione per un totale di 88 alberi

Cremona Quartiere Po, iniziati gli interventi di piantumazione per un totale di 88 piante

 Il ripristino completo sarà ultimato entro la primavera 2022

 Cremona, 21 dicembre 2021 - Iniziata stamattina, da via Serio, l'operazione di messa a dimora delle piante in sostituzione degli esemplari recentemente tolti perché ammalati o pericolanti. I tecnici della ditta Binotti Giardini, sotto l'attenta sorveglianza degli specialisti di AEM Cremona Sp.A., hanno predisposto le buche di alloggiamento, complete degli impianti di drenaggio e con arricchimento del terreno con torbe per facilitare l'attecchimento. I frassini, varietà Excelsior, sono di dimensioni ragguardevoli, con un diametro di circa 20/25 cm e una altezza di circa 4 metri, e, pur nella loro scarna livrea invernale, occupano in modo adeguato gli spazi vuoti che si erano creati.

 Questi interventi richiedono tempo e professionalità poiché gli impianti in ambito cittadino scontano le difficoltà dovute al terreno particolarmente compatto, poco ricco, nonché le possibili interferenze con sottoservizi o vecchi resti di manufatti. I lavori di messa a dimora delle essenze proseguiranno nel mese di gennaio e verranno piantati complessivamente 88 esemplari tra le vie Serio e Fulcheria. Il ripristino totale del corredo arboreo asportato nella zona si concluderà entro la primavera 2022.

 All'avvio dei lavori ha presenziato l'Assessore al Verde Rodolfo Bona accompagnato dalla dirigente del Settore Ambiente Mara Pesaro. “Come ci eravamo impegnati, abbiamo iniziato la completa sostituzione degli alberi, che purtroppo necessariamente dovevano essere abbattuti per la sicurezza di tutti, con essenze adeguate. L’impegno dell’Amministrazione è quello di continuare a mettere a dimora alberi anche con la creazione di nuovi boschi, così da aumentare, nonostante questi necessari abbattimenti, il patrimonio arboreo cittadino”, dichiara al riguardo l’Assessore Bona

350 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online