Mercoledì, 08 febbraio 2023 - ore 05.35

Cremona Secondo ciclo della rassegna I naturalisti cremonesi si presentano

Al Museo di Storia Naturale dal 26 gennaio al 30 marzo

| Scritto da Redazione
Cremona Secondo ciclo della rassegna I naturalisti cremonesi si presentano

Cremona Secondo ciclo della rassegna I naturalisti cremonesi si presentano

Al Museo di Storia Naturale dal 26 gennaio al 30 marzo

Cremona, 23 gennaio 2023 - Dopo la buona accoglienza riscontrata dalla prima edizione, tenutasi tra ottobre e dicembre 2022, il Museo di Storia Naturale organizza il secondo ciclo della rassegna I naturalisti cremonesi si presentano, articolata in tre appuntamenti che si terranno nella Sala Puerari di Palazzo Affaitati (via Ugolani Dati, 4) con ingresso libero e gratuito.

Il primo incontro, dal titolo I funghi del territorio, in programma giovedì 26 gennaio alle 20:45, vedrà come relatori Matteo Morosini, Paolo Stefanoni, Mauro Tedoldi e Carlo Zovadelli che parleranno delle specie di funghi del territorio cremonese e presenteranno i metodi per riconoscerle attraverso la proiezione di fotografie nonché di immagini ricavate da micorscopia.

Nel secondo appuntamento, I fiori delle rocce: minerali al microscopio, che si terrà giovedì 23 febbraio, sempre alle 20:45, i relatori saranno Pier Del Monaco, Alfredo Lorenzini e Giorgio Feraboli. Il terzo appuntamento, L’avifauna del nostro territorio tra passato e presente, si svolgerà giovedì 30 marzo, alle 20:45, e sarà tenuto da Franco Lavezzi, Gianfranco Colombo e Sergio Mantovani.

In accordo con un gruppo di naturalisti cremonesi, che sin dalla sua costituzione ha individuato la propria “casa” negli spazi museali, il Museo, svolgendo anche un ruolo di divulgazione, propone questi incontri di approfondimento nel campo delle scienze naturali volti a diffondere i risultati di ricerche e studi compiuti sulla fauna e la flora autoctona. Inoltre, se lo scopo principale dell’iniziativa è informare, il secondo è stimolare i cittadini ad essere sempre più consapevoli dell’importanza del nostro patrimonio ambientale, così che la sua tutela venga sentita come una necessità dalla quale non si può prescindere.

Per informazioni: tel. 0372 407768   museo.storianaturale@comune.cremona.it

185 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online