Sabato, 14 dicembre 2019 - ore 09.22

CREMONA-TREVIGLIO, PILONI (PD): ‘DOPO UN ANNO DI PROMESSE, E’ ANCORA UN DISASTRO’

Lo rende noto il consigliere regionale del PD Matteo Piloni che questa mattina ha segnalato il problema all'assessore Terzi, rinnovando la richiesta di destinare i primi treni nuovi annunciati per novembre su questa linea e sulle altre che attraversano la provincia di Cremona

| Scritto da Redazione
CREMONA-TREVIGLIO, PILONI (PD): ‘DOPO UN ANNO DI PROMESSE, E’ ANCORA UN DISASTRO’

CREMONA-TREVIGLIO, PILONI (PD): ‘DOPO UN ANNO DI PROMESSE, E’ ANCORA UN DISASTRO’

“Una giornata nera per i pendolari della linea Cremona-Treviglio. E non che le altre siano andate molto meglio... Stamattina il treno 10451 si è fermato per un guasto tra le stazioni di Casaletto Vaprio e Caravaggio e Trenord ha soppresso le corse tra Cremona e Treviglio. Risultato? Disagi enormi per centinaia di pendolari. Dopo un anno di promesse, dalla Regione e da Trenord non è arrivato alcun risultato concreto”.

Lo rende noto il consigliere regionale del PD Matteo Piloni che questa mattina ha segnalato il problema all'assessore Terzi, rinnovando la richiesta di destinare i primi treni nuovi annunciati per novembre su questa linea e sulle altre che attraversano la provincia di Cremona.

“Oltre a questo, il territorio chieda a gran voce i soldi, che ci sono e che non sono ancora stati destinati, per la soppressione dei passaggi a livello, dando corso ai primi protocolli d'intesa sottoscritti con Rfi” conclude Piloni.

Milano, 8 ottobre 2019

 

 

316 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online