Domenica, 29 maggio 2022 - ore 13.05

Cremona Una borsa di studio in memoria di Alessandro Bernuzzi

Riservata al miglior studente che conseguirà il Diploma in Produzioni Tessili - Sartoriali

| Scritto da Redazione
Cremona Una borsa di studio in memoria di Alessandro Bernuzzi

Cremona Una borsa di studio in memoria di Alessandro Bernuzzi

Riservata al miglior studente che conseguirà il Diploma in Produzioni Tessili - Sartoriali

Sarà istituita una nuova borsa di studio denominata “Geometra Alessandro Bernuzzi”. Questo riconoscimento nasce per volontà di Maria Teresa Gusperti in ricordo del nipote Alessandro Bernuzzi, ex dipendente comunale, scomparso il 26 giugno 2019 e sarà destinato allo studente, residente a Cremona, che abbia concluso, con la migliore votazione, il quinto anno della scuola secondaria di secondo grado presso l’Istituto di Istruzione Superiore “Antonio Stradivari” acquisendo il Diploma in Produzioni Tessili – Sartoriali.

Finalità e modalità del nuovo premio sono state illustrate questa mattina, nella Sala della Consulta di Palazzo Comunale, presenti il Sindaco Gianluca Galimberti, Silvia Bardelli, responsabile del Servizio Politiche Educative del Comune, Eleonora Tassi dell’Ufficio borse di studio, l’istitutrice Maria Teresa Gusperti, affiancata da Andrea Bernuzzi, padre di Alessandro, Andrea Antonioli, Maria Giovanna Germanà Ballarino, Barbara Sozzi, Lara Ferrazzi e per l’Istituto di Istruzione Superiore "Antonio Stradivari" Cristina Biondi.

La borsa di studio sarà istituita per 10 anni a partire dal 2022 e il premio è stabilito in 1.500,00 euro per in primi cinque anni e in 1.700,00 euro per gli ulteriori cinque anni e verrà assegnata annualmente esclusivamente per merito.

La commissione giudicatrice, da costituire con decreto sindacale, sarà così composta dal Sindaco del Comune di Cremona o suo delegato con funzioni di Presidente, dal Dirigente Scolastico pro tempore dell’I.I.S. Stradivari” di Cremona o suo delegato, da Maria Teresa Gusperti, istitutrice della borsa di studio o, in sua vece, da Maria Giovanna Germanà Ballarino, e da Barbara Sozzi (amica di Alessandro). Il corso interessato è quello denominato IPTS- Produzioni industriali e artigianali - articolazione Artigianato, opzione Produzioni tessili sartoriali – moda. Le discipline che verranno considerate riguardo ad un'eventuale ex aequo sono Laboratori tecnologici ed esercitazioni e Progettazione tessile-abbigliamento, moda e costume.

La borsa di studio sarà conferita di norma il 26 giugno di ogni anno in una sala di Palazzo Comunale.

 

573 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online