Giovedì, 17 giugno 2021 - ore 07.54

Diretta della 10^ tappa del Giro d’Italia 2021 - Vince PETER SAGAN

L'Aquila-Foligno (140 km) - Un solo Gpm a 40 dal traguardo con il Valico della Somma, sembrerebbe un trampolino di lancio per chi vorrà andare in fuga e arrivare in solitaria, ma gli ultimi chilometri verso Foligno sono pianeggianti e da dietro si potrà rientrare.

| Scritto da Redazione
Diretta della 10^ tappa del Giro d’Italia 2021 - Vince PETER SAGAN

I partecipanti al Giro d'Italia 2021

Tutte le tappe, i percorsi e le altimetrie del Giro d'Italia 2021

 

Classifica generale Giro d'Italia 2021 dopo la 10^ tappa

ROSA
BERNAL GOMEZ Egan Arley
INEOS GRENADIERS
CICLAMINO
SAGAN Peter
BORA - HANSGROHE
 
AZZURRA
BOUCHARD Geoffrey
AG2R CITROEN TEAM
 
 
 
 
 
BIANCA
BERNAL GOMEZ Egan Arley
INEOS GRENADIERS
 
 
 



Classifica Big Giro d’Italia 2021 dopo la  10^ tappa:

1) Egan Bernal (IGD) in 38h30'17''

2) Remco Evenepoel (DQT) +14''

3) Aleksandr Vlasov (APT) +22''

4) Giulio Ciccone (TFS) +37''

5) Attila Valter (GFC) +44''

6) Hugh John Carthy (EFN) +45''

7) Damiano Caruso (TBV) +46''

8) Daniel Martin (ISN) +52''

9) Simon Philip Yates (BEX) +56''

10) Davide Formolo (UAD) +1'02''

16) Vincenzo Nibali (TFS) +2'13''

  


 

L’ordine d’arrivo della tappa di oggi:

1             SAGAN PETER     BORA – HANSGROHE           3:10:56

2             GAVIRIA FERNANDO         UAE-TEAM EMIRATES        S.T.

3             CIMOLAI DAVIDE              ISRAEL START-UP NATION    S.T.

4             OLDANI STEFANO             LOTTO SOUDAL      S.T.

5             VERMEERSCH GIANNI     ALPECIN-FENIX     S.T.

6             DE BONDT DRIES             ALPECIN-FENIX     S.T.

7             VENDRAME ANDREA       AG2R CITROËN TEAM        S.T.

8             ALBANESE VINCENZO       EOLO-KOMETA    S.T.

9             VIVIANI ELIA       COFIDIS, SOLUTIONS CRÉDITS  S.T.

10          MOLANO JUAN SEBASTIÁN            UAE-TEAM EMIRATES  S.T.

 

 

DIRETTA:

17.07 PETER SAGAN VINCE A FOLIGNO

17.06 Caduti Kanter e Battaglin!

17.05 Ultimo chilometro!

17.03 Gruppo allungatissimo ai -3!

17.00 5 km al traguardo, i treni si sono formati, mancheranno alcuni velocisti di punta come per esempio Nizzolo e Merlier, ma fra poco sarà volata!

16.50 13 km all’arrivo, il gruppo va a tutta per preparare la volata!

16.44 Volata al traguardo volante! Narvaez precede Evenepoel, dietro la maglia rosa.

16.38 Nizzolo rinuncia all’inseguimento! Le ammiraglie sono andate via e manca la scia, impossibile rientrare.

16.35 25 secondi di ritardo per Nizzolo e Campenaerts.

16.27 Il gruppo affronta uno strappo abbastanza duro e alcuni velocisti perdono contatto! Tra questi Nizzolo, ma che forcing davanti di Sagan!

16.22 Gruppo compatto per gli ultimi 40 km di giornata!

16.10 Game over per la fuga! 45 km al traguardo, restano 15″ ai battistrada. Il gruppo se li è mangiati, per la verità forse troppo presto.

15.57 Scende a 1’10” il vantaggio dei fuggitivi. Mancano 52 km, è dura che la fuga possa avere chance.

15.41 68 km al traguardo, 2’15” tra fuggitivi e battistrada. Davvero poco da segnalare.

15.25 E adesso il gruppo è a 1’40”. 75 km all’arrivo.

15.12 Beffa per i fuggitivi, c’è il passaggio a livello e un treno li ferma. Alcuni secondi di stop, poi ripartono. Il gruppo si è così avvicinato nei loro confronti, da regolamento viene considerato come un semplice incidente meccanico e non c’è neutralizzazione.

15.02 Il gruppo sta controllando ampiamente la fuga, 2’15” il distacco ora. Tratto in salita per i cinque fuggitivi a -93 km dall’arrivo.

14.45 108 km al traguardo di questa che è la tappa più breve di questa edizione. Calma piatta sulla corsa, 1’45” per i cinque fuggitivi che ripetiamo essere Pellaud, Marengo, Rivi, Van der Hoorn e Goossens.

14.29 Terminato il tratto in ascesa, forzano i battistrada e il gruppo scivola a due minuti.

14.18 1’40” di vantaggio per i cinque battistrada.

14.02 Si sganciano Marengo, Pallaud, Rivi e Van Der Hoorn, alle loro spalle prova a ricucire Goossens. E’ la fuga di giornata, il gruppo li lascia andare.

13.50 Da poco oltrepassato il km 0, gruppo compatto.

 


 

Classifica generale Giro d'Italia 2021 prima della 10^ tappa

ROSA
BERNAL GOMEZ Egan Arley
INEOS GRENADIERS
CICLAMINO
MERLIER Tim
ALPECIN-FENIX
AZZURRA
BOUCHARD Geoffrey
AG2R CITROEN TEAM
 
 
 
 
BIANCA
 
BERNAL GOMEZ Egan Arley
INEOS GRENADIERS
 

 

Classifica Big Giro d’Italia 2021 prima della 10^ tappa

1 BERNAL GOMEZ Egan Arley INEOS GRENADIERS 35:19:22
2 EVENEPOEL Remco DECEUNINCK – QUICK-STEP +15
3 VLASOV Aleksandr ASTANA – PREMIER TECH +21
4 CICCONE Giulio TREK – SEGAFREDO +36
5 VALTER Attila GROUPAMA – FDJ +43
6 CARTHY Hugh John EF EDUCATION – NIPPO +44
7 CARUSO Damiano BAHRAIN VICTORIOUS +45
8 MARTIN Daniel ISRAEL START-UP NATION +51
9 YATES Simon Philip TEAM BIKEEXCHANGE +55
10 FORMOLO Davide UAE TEAM EMIRATES +1:01
11 MARTINEZ POVEDA Daniel Felipe INEOS GRENADIERS +1:12
12 SOLER Marc MOVISTAR TEAM +1:20
13 BARDET Romain TEAM DSM +1:20
14 VERVAEKE Louis ALPECIN-FENIX +1:33
15 BUCHMANN Emanuel BORA – HANSGROHE +1:46
16 NIBALI Vincenzo TREK – SEGAFREDO +2:12
         

 

Ordine d'arrivo tappa 9 Giro d'Italia 2021

1) Egan Bernal (IGD) in 4h08'23''

2) Giulio Ciccone (TFS) +7''

3) Aleksandr Vlasov (APT) +7''

4) Remco Evenepoel (DQT) +10''

5) Daniel Martin (ISN) +10''

6) Damiano Caruso (TBV) +12''

7) Romain Bardet (DSM) +12''

8) Marc Soler (MOV) +12''

9) Daniel Martinez (IGD) +12''

10) Joao Almeida (DQT) +12''

 

479 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

È stato diffuso un video che mostra l’incidente sulla funivia Stresa-Mottarone

È stato diffuso un video che mostra l’incidente sulla funivia Stresa-Mottarone

Il TG3 ha pubblicato in esclusiva un video che mostra l’incidente accaduto domenica 23 maggio sulla funivia Stresa-Mottarone, in cui sono morte 14 persone. Il video, ripreso dalle telecamere di sorveglianza, mostra la cabina giungere quasi fino alla stazione del Mottarone e poi tornare indietro a grande velocità dopo la rottura della fune trainante. Dopo alcuni secondi la cabina urta contro un pilastro e si stacca dalla fune portante, cadendo a terra.