Martedì, 27 luglio 2021 - ore 00.35

FLC-CGIL Assegnazioni provvisorie 2021/2022: domande dal 15/6/2021

Soddisfacente l’estensione delle deroghe: tuttavia il diritto va riconosciuto a tutti cambiando la legge.

| Scritto da Redazione
FLC-CGIL Assegnazioni provvisorie 2021/2022:  domande dal 15/6/2021

FLC-CGIL Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2021/2022: presentazione delle domande dal 15 giugno 2021

​Pubblicata la nota di trasmissione. Accolte le nostre richieste, ma rimane il vincolo per i docenti neo-assunti, da sempre fortemente contrastato dalla FLC CGIL. Soddisfacente l’estensione delle deroghe: tuttavia il diritto va riconosciuto a tutti cambiando la legge.

Sarà possibile presentare le domande:

-dal 15 giugno al 5 luglio personale docente (su istanze online);

-dal 15 giugno al 5 luglio personale educativo e insegnanti di religione cattolica (modalità cartacea);

-dal 28 giugno al 12 luglio personale ATA (modalità cartacea).

Come già disposto per i trasferimenti, l’ingresso all’area riservata del portale Polis avviene con le credenziali SPID oppure con quelle rilasciate in precedenza, comunque valide fino al 30 settembre 2021.

La piattaforma digitale è stata aggiornata e si apre sull’unica istanza “Presentazione Domanda Mobilità in Organico di Fatto” nella quale scegliere la tipologia di domanda (Utilizzazione, Assegnazione Provvisoria) per tutti gli ordini e gradi di istruzione.

La mobilità annuale richiede requisiti specifici sia per docenti che ATA, come definiti dal CCNI vigente:

-l’utilizzazione può essere richiesta dal personale già dichiarato soprannumerario o in esubero oppure dai docenti sui posti di sostegno e istruzione per gli adulti;

-l’assegnazione provvisoria può essere richiesta per ricongiungimento al coniuge/parte dell’unione civile, a conviventi, ai figli ed ai genitori, oppure per gravi esigenze di salute che risultino da certificazione sanitaria

349 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online