Lunedì, 05 dicembre 2022 - ore 01.14

Fondazione di Sospiro : più risorse ai dipendenti

Nei contratti integrativi sono stati inseriti alcuni istituti volti a ridurre in modo significativo le differenze tra il CCNL della Sanità Privata con quella Pubblica

| Scritto da Redazione
Fondazione di Sospiro : più risorse ai dipendenti

“Nelle mie comunicazioni informative periodiche ai dipendenti avevo evidenziato come il Consiglio di Amministrazione avesse ben presenti le difficoltà che, con la fase della pandemia e del periodo di post – pandemia, si stavano verificando sul piano lavorativo nella nostra Fondazione, al pari delle altre strutture.

In occasione di alcuni momenti di incontro con il personale ho evidenziato che c’era la consapevolezza che nessuno potesse restituire il tempo sottratto alla loro vita personale per ragioni di lavoro, ma era già in corso da parte nostra la ricerca di modalità che potessero offrire almeno un congruo ristoro a questo maggior impegno.

Oggi sono lieto di comunicare alcune misure, destinate al personale dipendente del comparto SSN e UNEBA, che il Consiglio di Amministrazione va ad attuare in maniera incisiva per omogenizzare fortemente il contratto della sanità privata con quello della sanità pubblica.

Tale iniziativa, che Fondazione Sospiro mette in campo per prima tra le aziende socio–sanitarie del territorio, dà concretezza al sentimento di gratitudine per l’impegno dei suoi operatori che non è mai venuto meno.

In conclusione sento il dovere di ringraziare il Direttore Generale, Dott. Fabio Bertusi, unitamente ai colleghi dell’Ufficio Risorse Umane, per l’impegno posto nel mettere a punto le misure.”

Giovanni Scotti, Presidente

“Il mio ringraziamento va a tutti coloro che, quotidianamente, si impegnano affinchè la nostra realtà, anche in un momento difficile, assolva con professionalità la sua missione a favore delle persone più fragili.

il confronto con le Organizzazioni Sindacali continuerà per la definizione di alcuni temi ancora aperti per il miglioramento organizzativo e gestionale volto a valorizzare principalmente chi garantirà la continuità del rapporto di lavoro con la nostra Fondazione.

Fabio Bertusi, Direttore Generale

 Leggi tutto il comunicato

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

379 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online