Mercoledì, 12 giugno 2024 - ore 21.13

GAL Oglio Po Chiusura del progetto ClimActive2050

Conferenza finale del progetto ClimActive2050, il primo del suo genere in Lombardia

| Scritto da Redazione
GAL Oglio Po  Chiusura del progetto ClimActive2050

GAL Oglio Po  Chiusura del progetto ClimActive2050

Come annunciato, si è tenuta la conferenza finale del progetto ClimActive2050, il primo del suo genere in Lombardia, che ha visto la partecipazione di quattro GAL scelti a seconda dell'habitat di riferimento. In collaborazione con il CNR e importanti partner territoriali hanno per la prima volta affrontato il tema dei cambiamenti climatici sui territori rurali, cercando tra le buone pratiche e le tecniche già disponibili soluzioni di resilienza e adattamento.

Durante la giornata sono intervenuti anche l'Assessore Regionale all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi, Fabio Rolfi, la Dott.sa Rita Cristina De Ponti dell'autorità di Gestione del Psr Feasr 2014-2020, che ha dato molte anticipazioni in merito al prossimo PSR 2023-2027, e Gianluca Gurrieri, dirigente del settore Ambiente di Regione Lombardia, appena rientrato dalla COP27 in corso a Sharm el-Sheikh.

A questo link è scaricabile il girato dell'intero incontro:

https://mediaportal.regione.lombardia.it/portal/watch/vod/16608

L'evento inizia al minuto 0:46:50.

Questi gli interventi:

Edoardo Vigna, Corriere della Sera, moderatore

Domenico Maschi, Presidente GAL Oglio Po

Fabio Rolfi,  l'Assessore Regionale all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi

Alessandro Rota, Presidente di Coldiretti Milano

Giuseppina Botti, Direttore GAL Oglio Po

Rita Baraldi, CNR

Luca Personeni, GAL Valle Brembana 2020

Clara Spini, GAL Valtellina valle dei sapori

Carmelita Trentini, GAL Colli di Bergamo e del Canto Alto

Sabina Bordiga, GAL Oglio Po

Rita Cristina De Ponti, Autorità di Gestione del PSR FEASR 2014-2020

Gianluca Gurrieri, settore Ambiente di Regione Lombardia

Leggi tutto il comunicato stampa dell’ Ufficio Stampa GAL Oglio Po

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

496 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online