Venerdì, 21 gennaio 2022 - ore 16.13

Giornata dedicata alle donne domenica 14 maggio al Circolo Arci di Rivolta d'Adda

In occasione della festa della mamma, domenica 14 maggio a partire dalle ore 15, le "ArciDonne" del circolo Arci "Il SOLE" di Rivolta d'Adda propongono una giornata ricca di eventi e iniziative. "La festa della mamma è una tradizione per il nostro circolo" - racconta Danila Ida, referente delle iniziative delle Donne Arci di Rivolta d'Adda - Sarà una occasione per stare insieme e divertirsi, ma anche per ricordare la forza e il coraggio delle donne e l'importanza dei diritti delle donne per il progresso della società".

| Scritto da Redazione
Giornata dedicata alle donne domenica 14 maggio al Circolo Arci di Rivolta d'Adda

Giornata dedicata alle donne domenica 14 maggio al Circolo Arci di Rivolta d'Adda

In occasione della festa della mamma, domenica 14 maggio a partire dalle ore 15, le "ArciDonne" del circolo Arci "Il SOLE" di Rivolta d'Adda propongono una giornata ricca di eventi e iniziative. "La festa della mamma è una tradizione per il nostro circolo" - racconta Danila Ida, referente delle iniziative delle Donne Arci di Rivolta d'Adda - Sarà una occasione per stare insieme e divertirsi, ma anche per ricordare la forza e il coraggio delle donne e l'importanza dei diritti delle donne per il progresso della società".

Alle 15 è prevista la rappresentazione dello spettacolo "LE RIBELLI CONTRO LA MAFIA - storie di donne che lottano". Un reading ideato e recitato dalle donne della Banca del Tempo di Melegnano (MI), che narra la storia di donne vittime o ribelli alla mafia attraverso le testimonianze di Rita Atria (testimone di Giustizia, morta suicida dopo l'attentato al Giudice Paolo Borsellino), Rosaria Capacchione (giornalista e Senatrice), Lea Garofalo (testimone di giustizia, assassinata), Maria Carmela Lanzetta (ex Sindaca di Monasterace), Carmela Iuculano (pentita di mafia ora sotto protezione), Rosaria Costa Schifano (vedova di un agente della scorta di Falcone), Elisabetta Tripodi (ex Sindaca di Rosarno), Felicia Impastato (mamma di Peppino Impastato), Renata Fonte (Assessora Pubblica Istruzione di Nardò, assassinata).

Lo spettacolo è promosso dal Circolo Arci "Il Sole" di Rivolta d'Adda, in collaborazione con La Banca del Tempo di Melegnano, OMSM - Osservatorio Mafie Sud Milano, Legambiente - Circolo Melegnano e Cerro al Lambro. L'iniziativa ha il Patrocinio del Comune  di Rivolta d'Adda.

Nel corso della giornata inoltre sarà allestita una esposizione delle coperte di "Viva Vittoria", progetto relazionale condiviso alla cui realizzazione hanno partecipato anche le donne del Circolo Arci e del Centro "La Chiocciola" di Rivolta d'Adda. Da diversi mesi molte persone, enti e associazioni della nostra Provincia si sono attivate per lavorare a mano con ferri da maglia e uncinetto centinaia di coperte, che sono state utilizzate per una spettacolare istallazione artistica che ha coperto l'intera Piazza del Comune di Cremona nella giornata di domenica 5 marzo. Le coperte sono state poi distribuite per una raccolta fondi a beneficio del progetto di "Casa AIDA", casa rifugio di rilevanza provinciale per la protezione delle donne vittime di violenza. Il progetto "Viva Vittoria", nato a Brescia nel novembre 2015 in occasione della giornata internazionale di contrasto alla violenza sulle donne, è stato promosso nella nostra provincia da ReteDonne - Se Non Ora, Quando?.

Fonte Arci

880 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online