Lunedì, 10 agosto 2020 - ore 01.21

Giornata della memoria, Crema ricorda le vittime dell’Olocausto

Commemorazione in Sala degli Ostaggi con gli alunni della scuola C.Abbado di Ombriano

| Scritto da Redazione
Giornata della memoria, Crema ricorda le vittime dell’Olocausto

Venerdì 27 gennaio Crema celebra la Giornata della Memoria. Il Comitato di promozione dei principi della Costituzione italiana organizza un momento pubblico dedicato alla commemorazione delle vittime dell’Olocausto, in collaborazione con la scuola secondaria di primo grado “C.Abbado” di Ombriano.

“Il dovere della memoria”, questo il titolo della performance a cura delle classi del corso musicale, guidate dal maestro Marco Somenzi. Melodie e letture si alterneranno in un percorso volto a favorire la crescita di una memoria storica condivisa, per valorizzare e rinsaldare l’attualità di legami quali l’unità e la solidarietà nazionale. Il Comitato di promozione della Costituzione spiega così lo spirito della collaborazione avviata con le scuole del territorio, finalizzata a coinvolgere le nuove generazioni.

“Nessuno di noi può esimersi dall’agire, nessuno di noi può abbandonare il campo dell’impegno civico – commenta Graziella Della Giovanna, referente del Comitato - Noi adulti e anziani abbiamo raccolto, condiviso e difeso i principi costituzionali, un patrimonio frutto del sacrificio di chi in passato ha dato la vita per offrire nuove prospettive e speranze al nostro Paese. Ai giovani il compito di conoscere quei principi, accoglierli ed arricchirli attraverso le loro esperienze e sensibilità. Dobbiamo imparare ad ascoltare, a confrontarci senza pregiudizi con un mondo che cambia e allarga i confini della solidarietà, dei diritti, della democrazia.”

Il ritrovo è alle ore 10 nella sala Consiliare del Comune.

Alla performance seguirà l’intervento del sindaco Stefania Bonaldi e la deposizione di una corona d’alloro presso il famedio commemorativo in piazza Istria e Dalmazia.

Il Comitato di promozione dei principi della Costituzione italiana

Si costituisce alla fine del 2013 su delibera del Consiglio comunale di Crema. Il Comitato si propone di promuovere, valorizzare e rinsaldare i legami storici di unità e solidarietà nazionale per favorire la crescita di una memoria storica condivisa. Le finalità sono perseguite coinvolgendo il mondo della scuola in azioni di approfondimento della storia nazionale e locale.

“Il dovere della memoria” – Programma musicale

- Beautiful that way - Brano tratto da “La vita è bella” - Nicola Piovani

- Buongiorno principessa - Brano tratto da “La vita è bella”(flauto e pianoforte)

- Smile (ensemble di chitarre e 2 voci)

- Geppetto theme – Tema tratto da Pinocchio (flauto e pianoforte)

- Hallelujah – L. Cohen(flauto, 2 violini e pianoforte)

- Titanium (pianoforte e 2 voci)

- Dance of delight - canto popolare israeliano (2 chitarre e 2 violino)

- Bulgari from odessa - canto popolare israeliano (2 chitarre e 2 violino)

- Chanson israélienne (chitarre e flauto)

- Spring song (ensemble di chitarre) – W.A.Mozart

- Sarò come un albero piantato - Danza ebraica ballata dagli alunni di 1^A

- Habanera - Bizet (pianoforte a 6 mani)

- River side (ensemble di violini + 1 violoncello)

 

1010 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online