Lunedì, 10 agosto 2020 - ore 18.40

Gori candidato Presidente Regione Lombardia A. Manfredini (PD ) risponde a Toninelli (M5S)

Mi permetto solo di ricordargli, (visto che i numeri sono cosa seria così come la rappresentanza reale sul territorio) che con le parlamentarie organizzate dal M5s del dicembre 2012 aveva ottenuto in tutta la circoscrizione Lombardia 3, solo 144 voti, e poi è diventato deputato.

| Scritto da Redazione
Gori candidato Presidente Regione Lombardia  A. Manfredini (PD ) risponde a Toninelli (M5S)

Gori candidato Presidente Regione Lombardia . A Manfredini (PD ) risponde a Toninelli (M5S)

Mi permetto solo di ricordargli, (visto che i numeri sono cosa seria così come la rappresentanza reale sul territorio) che con le parlamentarie organizzate dal M5s del dicembre 2012 aveva ottenuto in tutta la circoscrizione Lombardia 3, solo 144 voti, e poi è diventato deputato.

Egregio direttore, l’On Toninelli non risponde sulla bassa affluenza delle recenti primarie organizzate dal M5s in vista delle elezioni regionali (4.286 in tutta Lombardia, in Provincia di Cremona forse poco più di un centinaio di voti) ma preferisce commentare la modalità di designazione di Giorgio Gori come candidato alla Presidenza della Regione Lombardia.

Mi permetto solo di ricordargli, (visto che i numeri sono cosa seria così come la rappresentanza reale sul territorio) che con le parlamentarie organizzate dal M5s del dicembre 2012 aveva ottenuto in tutta la circoscrizione Lombardia 3, solo 144 voti, e poi è diventato deputato.

Infine in merito al Candidato alla Presidenza della Regione Lombardia Giorgio Gori, seppur disponibile fin da subito ad organizzare le primarie, c’è stata una naturale convergenza di tutte le forze politiche e civiche del centro sinistra (la direzione regionale Pd ha votato all’unanimità) sul suo nome, perché crediamo che sia il candidato migliore per conquistare la Regione e dare una svolta dopo 22 anni di centro destra. Giorgio Gori, attuale sindaco di Bergamo, ha dimostrato competenza, serietà e innovazione, tutte cose che non si possono dire dell’attuale sindaco di Roma.

Alessia Manfredini (Direzione regionale del Pd)

704 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online