Venerdì, 24 settembre 2021 - ore 08.51

Il 25 novembre 2020, Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne |ISA MAGGI

GLI STATI GENERALI DELLE DONNE LANCIANO QUESTO APPELLO BASTA PAROLE, SULLA VIOLENZA PASSIAMO AI FATTI E SI RINGRAZIANO TUTTI I COMUNI CHE HANNO ADERITO AL PROGETTO #PANCHINEROSSE, PROGETTO E MARCHIO REGISTRATO DI STATI GENERALI DONNE

| Scritto da Redazione
Il 25 novembre 2020,  Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne |ISA MAGGI

Il 25 novembre 2020,  Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne |ISA MAGGI

GLI STATI GENERALI DELLE DONNE LANCIANO QUESTO APPELLO BASTA PAROLE, SULLA VIOLENZA PASSIAMO AI FATTI E SI RINGRAZIANO TUTTI I COMUNI CHE HANNO ADERITO AL PROGETTO #PANCHINEROSSE, PROGETTO E MARCHIO REGISTRATO DI STATI GENERALI DONNE

La pandemia del Covid-19 è una emergenza sanitaria  ed economica drammatica.

Noi donne stiamo subendo un disagio che si somma alle difficoltà strutturali  che abbiamo fatto più volte emergere nei nostri incontri,in presenza  e on line dallo scorso 27 febbraio, utilizzando i  dati e le letture provenienti dalle fonti ufficiali italiane ed europee.

Il nostro appello per il prossimo 25 novembre  richiama l'attenzione proprio su questi dati ed invita a passare alla concretezza per le donne vittime di violenza e in fragilità economica e sociale per poter ricostruire  la propria autonomia economica e finalmente risolvere la questione abitativa.

Stiamo realizzando sui territori  interventi coordinati, funzionali, continuativi, economicamente rilevanti per le donne.

In questa seconda ondata della pandemia “l’indice dello stress “è risalito con il riacutizzarsi della pandemia.

Il rischio è che l'ansia, oltre alle difficoltà economiche  quotidiane, la mancanza di lavoro, il non poter “uscire dalla sfera del maltrattante”,  si trasformi in “dolore profondo”, una  seria condizione psicologica  con ricadute rilevanti  sulla salute nel suo complesso e sui diversi aspetti della vita delle persone, dal lavoro ai rapporti sociali, alle relazione familiari.

Ecco il programma degli eventi, in fase di costruzione

- #napolinonmolla

Una non stop  sulla piattaforma Zoom di Stati generali e su you Tube diretta con Napoli con le Donne Whirlpool per combattere insieme contro la violenza economica e istituzionale.

Partecipazione di artiste, politiche, imprenditrici

Letture, video, interviste

- #panchinerosse in tante parti d'Italia,collegamenti e fotografie

- Le Donne e il Vino, come le imprenditrici del vino possono sostenere un progetto concreto come Villa Gaia, casa per donne in difficoltà e fragilità economico e sociale  alle ore 19, 30

- #neHoDiritto Campagna di raccolta fondi per Villa Gaia

Alle ore 20, 00 Intervista a Isa Maggi su Facebook,pagina  di Carolina Venturini - Percorsi per nuovi imprenditori digitali outdoor

- Collegamento con la Redazione  di Donna in Affari,interviste

- Tavola Rotonda con gli Psicologi e le Psicologhe

Alle ore 21 con Gabriella Scaduto, Isa Maggi, Cristina Cabras

Dal 17 novembre al 15 dicembre è in corso un importante corso di formazione e di aggiornamento sulla violenza a partire dalla Convenzione di Istanbul, in collaborazione con il Gio, all'interno del progetto Unire.

Segreteria organizzativa

isa.maggi.statigeneralidonne@gmail.com

Cordiali saluti

Isa Maggi

 

826 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online