Venerdì, 12 agosto 2022 - ore 17.19

Il 28 giugno, all’Arena Giardino, il documentario Po di Andrea Segre

E’ il uovo appuntamento a Cremona nell’ambito della rassegna Letture sul Po

| Scritto da Redazione
Il 28 giugno, all’Arena Giardino, il documentario Po di Andrea Segre

Martedì 28 giugno, alle ore 21,30, con la proiezione del documentario inedito del regista Andrea Segre, intitolato Po, si apre la serie di tre appuntamenti della rassegna Letture sul Po in programma nella suggestiva cornice dell’Arena Giardino (parco Ugo Tognazzi). Gli altri due si terranno il 20 luglio e il 29 agosto, sempre alle ore 21,30.

La pellicola, la cui proiezione sarà preceduta da un’introduzione del Sindaco Gianluca Galimberti, racconta a tratti drammatici, ma soprattutto in modo coinvolgente, l'inondazione avvenuta nel Polesine nel 1951, quando gli argini erano le uniche barriere verso case e campi alle frequenti inondazioni del Po.

Il documentario Po nasce dal riuscito tentativo di unire i filmati dell’epoca conservati all’Archivio Luce e le interviste fatte ai bambini polesani oggi ottantenni. Ciò che colpisce in questa opera è proprio quanto sia ancora vivo nella memoria e nel racconto dei protagonisti quanto avvenne il 14 novembre 1951, quando cedette l’argine sinistro del Po, a poche centinaia di metri dal ponte della ferrovia Padova-Bologna, e di come quella alluvione rappresenti un’esperienza incancellabile.

Ascoltando i ricordi degli allora bambini polesani e guardando le immagini di archivio si rivive in modo estremamente realistico la tragedia verificatasi 71 anni fa. Il documentario è infatti una sorta di viaggio alla scoperta delle tracce del passato del territorio attraversato dal Po, tracce che hanno segnato e segnano tutt'ora il modo di vivere e le abitudine della popolazione del luogo.

Il passato è sempre una chiave importante e per certi versi necessaria per comprendere il presente nel quale viviamo e soprattutto per leggere gli stili di vita e le abitudini delle popolazioni che da tempo vivono sulle sponde del Po. Anche questo documentario rappresenta una testimonianza importante per la rassegna ‘Letture sul Po’, diventando una traccia delle nostre radici e anche delle difficoltà che da sempre pescatori e comunità hanno vissuto lungo le rive del Po. Difficoltà che però non hanno mai mutato l'attaccamento al nostro fiume, che diventa così un elemento soprattutto di identità per il nostro territorio”, dichiara il Vice Sindaco Andrea Virgilio.

Anche quest'anno l’ingresso all’Arena Giardino è a libera offerta a favore delle Cucine Benefiche della comunità di San Vincenzo de' Paoli di Cremona, che da anni si occupa di servizi alla cittadinanza in difficoltà, con dignità e rispetto per la persona.

Letture sul Po, giunta alla sua terza edizione, prosegue mercoledì 13 luglio, alle ore 21, al bar “L'Attracco” di Isola Pescaroli, con la presentazione e la lettura, a cura di al Alberto Branca, di alcuni brani del libro Alieni di Davide Persico.

Per essere sempre aggiornati sulla programmazione di Letture sul Po è possibile scaricare la brochure dal sito del Comune di Cremona o consultare la pagina Facebook @parchinaturacremona. Per informazioni o invio di materiale si può contattare il Settore Area Vasta del Comune di Cremona ai numeri 0372-407672 o 0372-407528.

 

209 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria