Domenica, 31 maggio 2020 - ore 18.06

Il 30 novembre torna l'Equocena a Casalmaggiore con l'edizione 2019

Anche quest'anno le volontarie e i volontari della Bottega Nonsolonoi Altromercato di Casalmaggiore hanno organizzato l'Equocena per sabato 30 novembre alle 19.

| Scritto da Redazione
Il 30 novembre torna l'Equocena a Casalmaggiore con l'edizione 2019

Casalmaggiore, 19 novembre 2019 - Anche quest'anno le volontarie e i volontari della Bottega Nonsolonoi Altromercato di Casalmaggiore, in collaborazione con il Gruppo ACLI locale, hanno organizzato la nuova edizione dell'Equocena per sabato 30 novembre dalle ore 19:00 presso l'Oratorio San Leonardo, in via Corsica 28 a Casalmaggiore.

 

Come sempre, la filosofia che caratterizza questo appuntamento di fine anno è quella di affiancare al buon cibo una giusta informazione. Come ogni anno, si è scelto il nuovo tema, che in questa edizione è il Volontariato, in particolare la crisi che sta attraversando: è forse per una crisi di valori? Duante la serata se ne discuterà insieme al professor Vittorio Rinaldi, ex presidente di Altromercato (principale organizzazione di commercio equo e solidale italiana e a livello internazionale) e modererà Francesca Bignelli, già presidente negli ultimi due mandati della Cooperativa del commercio equo-solidale Nonsolonoi.

 

Per la buona riuscita della cena e per evitare inutili sprechi di cibo, rimane necessario confermare la propria presenza il prima possibile e comunque entro e non oltre il 29 novembre, passando presso la bottega Nonsolonoi Altromercato in piazzetta Turati, dietro al municipio di Casalmaggiore, al civico 6 oppure contattando il numero di Francesco riportato sul volantino anche tramite whatsapp.



Il menù della serata prevede aperitivi equosolidali, risotto alla zucca, farfrittata alle verdure, pandoro con crema, acqua e caffé.

 

Redazione Welfare Network: redazione@welfarelombardia.it 

286 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Coronavirus Salviamo il Paesaggio Nazionale  invia importante lettera a Conte | Dina Rosa

Coronavirus Salviamo il Paesaggio Nazionale invia importante lettera a Conte | Dina Rosa

Salviamo il Paesaggio Nazionale invia importante lettera a Conte con l’intento di indicare delle linee guida in vista della ripresa delle attività nei vari settori. Ritengo estremamente necessario che il ritorno alla normalità costituisca anche un cambiamento di rotta, per non trovarci presto in una situazione analoga a questa, se non peggiore. I cittadini devono essere consapevoli di questo.