Sabato, 25 maggio 2019 - ore 15.15

Il cimitero di Soncino nel mirino dei vandali

Codacons: "Occorre intervenire attraverso l'installazione di un sistema di videosorveglianza"

| Scritto da Redazione
Il cimitero di Soncino nel mirino dei vandali

Nel mirino dei vandali è finito il Cimitero di via Calcio. Tombe vandalizzate, fiori sradicati e vasi rubati a far scattare la protesta dei fedeli richiedendo al Comune di prendere adeguate contromisure. Ma la situazione non è limitata a Soncino, anche a Gallignano si sono verificati episodi analoghi e ad Orzinuovi il mese scorso sono stati rubate tre statue antiche.

Codacons: “Occorre intervenire prontamente per arginare quella che è una vera e propria escalation. E’ necessario che il cimitero di Soncino sia dotato di un sistema di videosorveglianza che impedisca il ripetersi di tali atti. Oggi diffida al Comune”.

379 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online