Martedì, 17 maggio 2022 - ore 20.14

Il Comune di Cremona aderisce alla Virtual EndoMarch

''Facciamo luce sull’endometriosi'' - Campagna organizzata dal Team Italy della Worldwide Endomarch

| Scritto da Redazione
Il Comune di Cremona aderisce alla Virtual EndoMarch

Il 25-26 -27 marzo, A.L.I.C.E. ODV - Endomarch Team Italy, referente per l’Italia della Worldwide Endomarch, promuove diverse azioni che uniscono pazienti, medici e associazioni, amministrazioni locali nella campagna di sensibilizzazione sull'endometriosi. Una marcia virtuale, un abbraccio collettivo sul web e non solo, per informare e sensibilizzare sull’endometriosi, una malattia cronica a carattere infiammatorio che colpisce una donna su dieci e per la quale, allo stato attuale, non si conosce una cura.

Nonostante l’importante impatto sociale e sanitario registrato a causa della malattia, non c’è un’adeguata conoscenza della patologia. Questo implica l’impossibilità di portare avanti un’azione di prevenzione, soprattutto in età adolescenziale.

Diverse sono le attività promosse grazie al supporto delle donne affette da endometriosi, coinvolte e impegnate in prima persona nelle azioni di informazione e sensibilizzazione. Per le donne affette da endometriosi è importante dare voce al loro dolore affinché questo non diventi lo stesso di altre e a quel dolore si possa dare un nome prima che questa malattia possa procurare danni irreversibili.

Il Comune di Cremona aderisce a questa giornata di sensibilizzazione sull’endometriosi, su proposta dell' Associazione A.L.I.C.E. - Endomarch Team Italy, nonché di diverse donne di Cremona e non solo, in quanto è necessario lavorare affinché di endometriosi si parli il più possibile.

Il 26 marzo parte la campagna con l’evento virtuale al quale l’Amministrazione invita a prendere parte: bisogna indossare un capo di abbigliamento o un accessorio giallo, scattare una foto e pubblicarla sui social per unirsi sulla strada della consapevolezza con l'hashtag #insiemesiamopiùforti.

Il 27 marzo il Comune di Cremona, aderendo alla call to action “Facciamo luce sull’endometriosi”, rivolta agli amministratori locali e regionali, illuminerà di giallo, colore simbolo dell’endometriosi, le finestre di Palazzo Comunale per accendere i riflettori su una patologia tanto diffusa quanto ancora poco conosciuta e troppo spesso sottovalutata.

 

113 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria