Giovedì, 06 ottobre 2022 - ore 15.29

Inceneritore Cremona Lo scambio di mail fra A.Manfredini e F.Mazzni è del tutto legittimo.

A seguito di un incontro fra Comune di Cremona e Lgh è stata diffusa questa nota che ribadisce che ‘c'è stato uno scambio di telefonate e e-mail all'interno di un percorso legittimo e trasparente affinché lo studio Leap rispondesse al mandato del Consiglio’. Inoltre ‘se qualcuno ritiene che qualcosa di illecito sia stato fatto, a questo punto si rivolga alle autorità competenti’.

| Scritto da Redazione
Inceneritore Cremona Lo scambio di mail fra A.Manfredini e F.Mazzni è del tutto legittimo.

A seguito di un incontro avvenuto nel pomeriggio di oggi, Amministrazione comunale e Lgh diffondono questa nota congiunta:"Abbiamo analizzato insieme tutto il carteggio intercorso tra Amministrazione e Lgh. Confermiamo il fatto che, come già detto in Commissione Vigilanza dall'Amministratore Delegato di Lgh Franco Mazzini e dall'Assessore Alessia Manfredini, c'è stato uno scambio di telefonate e e-mail all'interno di un percorso legittimo e trasparente affinché lo studio Leap rispondesse al mandato del Consiglio comunale del febbraio 2014. Non c'è stata alcuna pressione, ma un sano confronto. E comunque, che non ci siano state ingerenze è confermato ed è evidente dal risultato dello studio stesso. Se qualcuno ritiene che qualcosa di illecito sia stato fatto, a questo punto si rivolga alle autorità competenti. La dignità e la serietà che caratterizzano il lavoro dell'Amministrazione e dell'azienda ci impediscono di rincorre metodi basati su frasi estrapolate da e-mail private o presunte registrazioni, che non consentono di lavorare con la necessaria serenità. Continuiamo il rapporto serio che Amministrazione comunale e Lgh hanno costruito insieme e invitiamo tutti a fermare questa macchina del fango che non fa bene alle istituzioni, all'azienda e alla città”.

950 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online