Domenica, 13 giugno 2021 - ore 22.29

Libri Cremasco ‘La pieve di Palazzo Pignano nella storia e nell’arte’

Sala Cremonesi gremita per la presentazione del volume curato dalla Società Storica Cremasca

| Scritto da Redazione
Libri Cremasco  ‘La pieve di Palazzo Pignano nella storia e nell’arte’ Libri Cremasco  ‘La pieve di Palazzo Pignano nella storia e nell’arte’

Una giornata di pioggia non ha fermato i tanti appassionati e curiosi che hanno voluto assistere alla presentazione del volume “La pieve di Palazzo Pignano nella storia e nell’arte”, Sabato 6 maggio alle ore 16.30 presso la Sala Cremonesi del Museo Civico di Crema e del Cremasco. Il Presidente Matteo Facchi ha fatto gli onori di casa intrattenendo i molti intervenuti che sono stati richiamati dalla ormai consolidata fama di qualità e professionalità delle iniziative organizzate dalla Società Storica Cremasca, e dalla curiosità di poter trovare raccolta in un unico volume tutta la storia della pieve di Palazzo Pignano.

Diversi gli interventi di saluto iniziali dal parroco della pieve don Benedetto Tommaseo, seguito dal sindaco e dall’assessore alla cultura di Palazzo Pignano Rosolino Bertoni e Francesca Sangiovanni che hanno ringraziato la Società Storica Cremasca, i docenti e i ricercatori per il grande e puntiglioso lavoro che è stato svolto per dare ancora maggior rilievo e diffondere la conoscenza di un’eccellenza artistica e storica del territorio come è la pieve. Il Presidente Matteo Facchi ha portato i saluti del vescovo di Crema Sua Eccellenza Daniele Gianotti, impossibilitato a partecipare per impegni concomitanti, e ha ceduto la parola anche alla presidente del Lions Club Crema Gerundo Ombretta Cè che, insieme all’Associazione Popolare Crema per il territorio e alla pasticceria Dossena di Crema, è tra gli sponsor della pubblicazione. Da parte di tutti il plauso per le ricerche e gli approfondimenti condotti su questo importantissimo sito storico e artistico, e per la volontà di aver creato un corpus unico che sarà certamente riferimento per turisti e appassionati, oltre che punto di partenza per altre eventuali ricerche.

Il volume presentato sabato, edito da Scalpendi Editore, è il risultato di una giornata di studi che si è svolta lo scorso autunno proprio all’interno della chiesa parrocchiale di San Martino a Palazzo Pignano e raccoglie dodici saggi di quattordici studiosi e ricercatori di altissimo livello (Valerio Ferrari, Furio Sacchi, Elisa Grassi, Federica Matteoni, Luca Polidoro, Marilena Casirani, Cesare Alzati, Aldo Seitta, Giorgio Milanesi, Federico Riccobono, Matteo Facchi, Paolo Mariani, Federico Cavalieri, Stefania Del Nero Formenti), oltre  a quattro schede (Matteo Facchi, Lara Maria Rosa Barbieri e Alessandro Restelli). Il testo è stato curato da Marilena Casirani, Simone Caldano e Matteo Facchi. Proprio Casirani e Facchi hanno illustrato ad un pubblico attento il contenuto dei diversi saggi, facendo una rapida ma significativa carrellata dei contenuti più significativi.

Il volume sarà acquistabile dalla prossima settimana presso la libreria Mondadori di via Mazzini a Crema o prenotandone una copia direttamente alla Società Storica Cremasca all’indirizzo mail info@societastoricacremasca.it .

Un pomeriggio piacevole dedicato alla cultura e alla storia più autentica del nostro territorio. Un’altra iniziativa riuscita che si aggiunge ai successi della Società Storica Cremasca. 

1189 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online