Martedì, 31 marzo 2020 - ore 21.52

#LorraCoronaVirus Cremona LETTERA DELL'ASSESSORE ALLO SPORT DEL COMUNE DI CREMONA ALLE SOCIETA' SPORTIVE

Qui sotto troverete una semplice guida per applicare al meglio le disposizioni contenute nell'ultimo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri approvato 1'8 marzo 2020 e che resterà in vigore fino al 3 aprile 2020.

| Scritto da Redazione
#LorraCoronaVirus Cremona LETTERA DELL'ASSESSORE ALLO SPORT DEL COMUNE DI CREMONA ALLE SOCIETA' SPORTIVE

#LorraCoronaVirus Cremona LETTERA DELL'ASSESSORE ALLO SPORT DEL COMUNE DI CREMONA ALLE SOCIETA' SPORTIVE

AGGIORNAMENTO DISPOSIZIONI SU ATTIVITA' SPORTIVE NELLA SPECIFICA SITUAZIONE DATA DA COVID-19

Spettabili Società Sportive, carissimi dirigenti, tecnici e allenatori, di tutte le Associazioni e Società Sportive, vi scrivo per chiedere a tutti voi la massima collaborazione per poter sostenere la cittadinanza in questa fase particolarmente delicata e seria. I campi, le palestre, i centri sportivi e tutti i nostri impianti fermi sono certamente un fatto insolito e totalmente fuori dal comune. Una situazione che rattrista e forse spaventa, che nella nostra città non ha precedenti. Siamo però chiamati a giocare la partita più importante di sempre per la nostra città. Serve la collaborazione e l'impegno di ognuno di noi per uscire quanto prima da questa situazione di rischio e pericolo collettivo. Paradossalmente, questa sfida si gioca a palle ferme e campi vuoti. La vinceremo se resteremo fermi, se avremo la forza di restare fermi.

Fermare le attività è l'arma principale che possiamo mettere in campo per contenere il contagio e per accellerare quindi il ritorno alla normalità e alle nostre amate attività. COVID-19 sta silenziosamente ma altrettanto velocemente sconvolgendo le nostre abitudini e la nostra quotidianità, portandosi vita vite umane e mettendone a rischio molte altre. Al netto di quanto ad oggi è possibile fare o non fare, linee e direttive impartite dalle Autorità governative, noi siamo chiamati a decidere in coscienza, con la consapevolezza del fatto che siamo una parte essenziale della comunità e abbiamo precisi doveri nei confronti dei nostri concittadini.

Qui sotto troverete una semplice guida per applicare al meglio le disposizioni contenute nell'ultimo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri approvato 1'8 marzo 2020 e che resterà in vigore fino al 3 aprile 2020.

La speranza, forte, è quella che tutte le realtà sportive della città abbiamo la forza morale e civica di adeguarsi a quanto prescritto per il contenimento del virus COVID-19. E' essenziale, oggi più che mai, anteporre rinteresse comune agli interessi dei singoli per la tutela di tutti.

Lo sport è protagonista e faro guida in molti aspetti del nostro vivere civile, siamo allenatori, tecnici e dirigenti ma siamo educatori e costruttori della comunità. In ogni nostro agire sportivo operiamo per trasmettere i valori più alti che legano le persone e che creano coesione sociale. In questa impegnativa prova di tenuta e di levatura morale sono convinto che lo sport e le società sportive cremonesi saranno assolutamente all'altezza della sfida che attente la nostra città e saranno alleate preziose delle istituzioni e dei cittadini.

lo come cittadino, genitore, educatore, tecnico sportivo e Assessore, sono e sarò al fianco di tutti gli voi per affrontare questo difficile momento e per ripartire, appena avremo vinto questa essenziale sfida.

Vi ringrazio in anticipo per la pazienza e il coraggio che dimostrerete per l'interesse comune.

Con stima  Dott. Luca Zanacchi

Assessore allo Sport Comune di cremona

Cr 9.3.10

Vedi allegato

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

328 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online