Mercoledì, 19 settembre 2018 - ore 07.15

Milano APPUNTAMENTI 11-14 APRILE 2018 DELL'ASSOCIAZIONE LA CONTA

Per avere informazioni sulle iniziative sopra indicate, scrivere una mail a: laconta@interfree.it

| Scritto da Redazione
Milano APPUNTAMENTI 11-14 APRILE 2018 DELL'ASSOCIAZIONE LA CONTA

Milano APPUNTAMENTI 11-14 APRILE 2018 DELL'ASSOCIAZIONE LA CONTA

Per avere informazioni sulle iniziative sopra indicate, scrivere una mail a: laconta@interfree.it  

MERCOLEDI’ 11 APRILE – ALLE 20,45: Proiezione del film BANDITE di Alessia Proietti e Giuditta Pellegrini, Italia 2009, quarto appuntamento della Rassegna di Film "LA DONNA NELLA RESISTENZA ", organizzata dall'Associazione La Conta in collaborazione con Sez. ANPI San Siro di Milano e con la Sez. ANPI A. Cazzaniga di  Paderno Dugnano MI, che ci sarà, con ingresso ad offerta libera, alla CGIL in Piazza Segesta 4, con ingresso da Via Albertinelli 14 (discesa passo carraio) a Milano.

In particolare sarà presente alla serata Silvana Schiavi della Sez. ANPI San Siro, che ci parlerà del film e del ruolo delle donne nella resistenza di ieri e di oggi.

BANDITE di Alessia Proietti e Giuditta Pellegrini, Italia 2009,

Nel contesto della Resistenza italiana, il film-documentario indaga l'esperienza delle donne che dal '43 al '45 hanno combattuto nelle formazioni partigiane, rivoluzionando il loro ruolo tradizionale e divenendo protagoniste della storia. In un racconto corale, donne di diverse estrazioni sociali, culturali e politiche, esprimono attraverso le interviste la consapevolezza di una lotta che va oltre la liberazione dal nazifascismo e che segna un momento decisivo nel percorso di emancipazione femminile. Il vissuto di queste donne ribelli si intreccia agli interventi delle storiche che ne sostengono la trama con le loro analisi e indagini di genere, alle pubblicazioni clandestine dell'epoca e alle immagini di repertorio, delineando così il contesto storico in cui quella lotta si è sviluppata e il riflesso di essa nel mondo attuale. Le partigiane hanno dato vita alla Repubblica, conquistato la cittadinanza, ma la piena uguaglianza, le pari opportunità, gli obiettivi da esse perseguiti si possono veramente ritenere raggiunti?

GIOVEDI’ 12 APRILE – ALLE 20,30:  Prima lezione del nuovo corso di danze popolari europee, aperto a tutti, tenuta da MARIO MEINI, a cura del Gruppo Danze Popolari dell'Associazione La Conta, che avrà luogo, il GIOVEDI’, per 5 lezioni, dalle 20,30 alle ore 22,00 circa, presso la CGIL Salone Di Vittorio - Piazza Segesta 4, con ingresso da Via Albertinelli 14 (discesa passo carraio) a Milano.

Con questo nuovo ciclo di lezioni Mario Meini ci farà apprendere le danze popolari/tradizionali più belle e più ballate in Europa e nell’area del Mediterraneo. Da non perdere!

MARIO MEINI - Da più di trent'anni si dedica con passione alle danze popolari europee e non solo, che insegna con entusiasmo a tutti, ma proprio tutti, dalle scuole materne all'università, nei centri sociali, circoli culturali, centri anziani, associazioni, feste di piazza ed altro ancora. Si dice che “quando il Meini anima la serata a ballo, anche i tavolini facciano fatica a tener ferme le gambe...!”

GIOVEDI’ 12 APRILE – ALLE 21,30: Lezione del nuovo corso di canto dedicato ai repertori della RESISTENZA ITALIANA, organizzato dalla SEZIONE ANPI MELEGNANO, in collaborazione con l’Associazione La Conta, tenuto da Mario Toffoli, che avrà luogo, il giovedì’, fino al 19 aprile 2018, dalle ore 21,30 alle ore 23,30 circa presso lo Spazio Associazioni in Piazzale delle Associazioni a Melegnano MI.

In particolare verranno insegnati da Mario gli elementi tecnici di base del canto e alcune tra le più belle canzoni tratte dai vari repertori della Resistenza italiana.

Con questo primo ciclo di lezioni e con le altre che seguiranno, si vuole contribuire a mantenere vivi i repertori dei canti della Resistenza italiana, per far conoscere e conservare nella memoria un patrimonio di canti splendidi e significativi, vere e proprie “fotografie sonore” di un periodo fondamentale della nostra storia!

Mario Toffoli, cantore e chitarrista, è attivo dagli anni ottanta nelle osterie e nei circoli culturali di Milano e provincia. I suoi repertori di riferimento sono quelli, della memoria storica, dell'osteria milanese, dell'impegno sociale e delle ballate europee. Si esibisce sia come solista che con altri cantori e musicisti in diversi ambiti, quali: feste popolari, osterie, manifestazioni pubbliche ecc.

 VENERDI’ 13 APRILE ALLE 20,30  Prima lezione del nuovo corso di danze popolari del sud italia, tenuto da VALENTINA PANERA, a cura del Gruppo Danze Popolari Milano dell'Associazione La Conta, che avrà luogo, il VENERDÌ, per 6 lezioni, dalle 20,30 alle ore 22,00 circa, presso la CGIL Salone Di Vittorio - Piazza Segesta 4, con ingresso da Via Albertinelli 14 (discesa passo carraio) a Milano.

In particolare verranno insegnate da VALENTINA, la tarantella di Montemarano, la tarantella calabrese compresa la tarantella reggina, la tarantella di Carpino, la pizzica del Salento  e la tammurriata dell'agro nocerino sarnese. Sarà un viaggio nelle danze più belle del Sud Italia, raccontando le tradizioni e ballando le tarantelle legate a riti pagani e momenti di festa, nonché le pizziche e le tammurriate.

In poco tempo si imparerà a ballare e ci si lascerà trasportare dal suono incalzante dei tamburelli, della tammorra e dall’energia che queste danze infondondono!

VALENTINA PANERA - nata a Milano nel 1986, inizia a ballare danze popolari da bambina quando, nel paese di sua madre, scopre la Tarantella di Montemarano, una danza popolare di cerchio che crea allegria e aggregazione.

Nel 2007 inizia a studiare Danze Popolari, segue corsi, stage e festival in tutta Italia. Poco più tardi scopre e studia le Danze Europee e la bellezza di poter danzare con felicità e gioia in coppia e in cerchio.

SABATO 14 APRILE DALLE ORE 9,30: Lezione del corso di chitarra classica e popolare, aperto a tutti, tenuto da GIAN PIETRO MARAZZA, che avrà luogo, nella sede di Via Ovada 1, a Milano.

In particolare GIAN PIETRO insegnerà le tecniche per l’apprendimento della chitarra a persone che desiderano suonare la stessa. Il corso è destinato anche a persone con diversi livelli di apprendimento della chitarra che desiderano perfezionare la tecnica esecutiva. Le lezioni saranno individuali di mezz’ora per ciascun allievo e pertanto si può iniziare il corso in qualsiasi momento. Il metodo applicato da GIAN PIETRO è semplice, efficace ed accessibile a tutti. Per il corso sarà richiesto a ciascun iscritto un contributo economico per l’Associazione La Conta.

GIAN PIETRO MARAZZA - Musicista eclettico, di formazione classica, polistrumentista, diplomato in chitarra e in fisarmonica, compositore, arrangiatore, didatta, ha collaborato per un decennio, in qualità di arrangiatore e fisarmonicista con Moni Ovadia, affiancandolo nei suoi spettacoli nei teatri di tutto il mondo.

OLTRE A QUANTO SOPRA VI SEGNALIAMO LE SEGUENTI ALTRE INIZIATIVE

MERCOLEDI’ 11 APRILE – ALLE 17,00: Incontro AZZARDO… NON CHIAMIAMOLO GIOCO,  organizzato da WEMI Voltri  che avrà luogo, con ingresso libero e gratuito  in Via Di Rudinì 18 a Milano.

Insieme a Simone Feder dell'Associazione No Slot sarà possibile conoscere dimensioni, caratteristiche e danni causati dal fenomeno delle ludopatie che in Italia è in costante crescita sia tra i giovani che tra gli anziani.

SABATO 14 APRILE DALLE ORE 15,00:  Incontro per presentare i risultati della ricerca sui Gruppi di Difesa della Donna 1943 -1945 a  Milano e Lombardia, organizzato da ANPI Provinciale di Milano e da ANPI Regionale Lombardia che avrà luogo, con ingresso gratuito, fino ad esaurimento posti, alla Casa della Memoria di Via Confalonieri, 14 a Milano.

Parteciperanno all’incontro: Ornella Ravaglia, presidenza ANPI Regionale Lombardia, Ardemia Oriani, Presidenza ANPI Provinciale di Milano, Roberta Cairoli, storica, Roberto Cenati,  Presidente ANPI Provinciale di Milano, Roberta Fossati, Società Italiana delle Storiche, Tullio Montagna Presidente Regionale Lombardia e CARLA NESPOLO Presidente ANPI Nazionale.

I GRUPPI DI DIFESA DELLA DONNA nascono, a Milano nel novembre 1943. Costituiscono un movimento e una organizzazione di donne unitaria e di massa, aperta a ogni fede religiosa e a ogni ceto sociale. Una vasta alleanza di donne, che farà Resistenza nei quartieri, nelle città, nelle provincie dell'Italia occupata dai tedeschi e dai fascisti.

LUNEDI’ 16 APRILE DALLE ORE 21,00: Serata di poesia “LA DIMORA DELLO SGUARDO” con GIANCARLO STOCCORO, organizzata dall'Associazione La Conta, che avrà luogo, con ingresso libero e gratuito, al CAM Ponte delle Gabelle, in Via San Marco, 45 a Milano.

 GIANCARLO STOCCORO leggerà alcune delle sue più belle poesie, scritte nel corso del tempo. Sarà presente alla serata DONATELLA BISUTTI, poetessa, che presenterà ed interagirà con il poeta.

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Pavia, dove ha conseguito anche la specializzazione in Psichiatria, dopo aver lavorato per lunghi anni in ambito ospedaliero è attualmente libero professionista.

E’ psicoterapeuta e gruppoanalista, un paradigma di gruppo ad orientamento psicodinamico, derivato dal lavoro di W. Bion e S. H. Foulkes negli anni '40 e da allora continuamente sviluppato.

POETI AL PONTE DELLE GABELLE: E’ un appuntamento fisso settimanale, il lunedì, per incontrarci a fare poesia e per condividere ascolto e partecipazione, aperto a tutti, dove, grazie anche alle vostre idee e proposte, potremo realizzare:

  • Serate di poesia: con poeti, noti e meno noti, che ci presenteranno le loro opere;
  • Serate collettive di poesia: aperte a tutti i poeti della nostra città e non solo. Ciascun autore potrà presentare i sue opere e, per partecipare, è sufficiente scrivere una mail a laconta@interfree.it oppure presentarsi in sede all'inizio della serata;
  • Serate di presentazioni di riviste, libri, film e opere teatrali di poeti: con la partecipazione degli autori, attori, registi ecc.

Per avere informazioni sulle iniziative sopra indicate, scrivere una mail a: laconta@interfree.it  

 

304 visite

Articoli correlati