Sabato, 15 dicembre 2018 - ore 16.35

Milano: il violino della Shoah venerdì 16 novembre

Una storia antica di odio e di morte raccontata con la lingua che parla al cuore: la musica della testimonianza di dignità e d'amore.

| Scritto da Redazione
Milano: il violino della Shoah venerdì 16 novembre

L'evento è organizzato dal Lions Club Milano Nord 92 e si terrà venerdì 16 novembre dalle ore 20:00 presso il Novotel in Viale Suzzani 13 a Milano.

 

“Il violino della Shoah raccontato dalla sua violinista Alessandra Sonia Romano”.

 

Programma della serata:

Ore 20.00 Aperitivo

Ore 20:30 Esecuzione di alcuni brani musicali

Ore 21:00 Cena

Ore 22:00 Intervento della Relatrice

Ore 23:30 Arrivederci

 

Il violino della Shoah è stato suonato ad Auschwitz ed è appartenuto ad una giovane deportata che non sopravvisse al lager. Recuperato e restaurato dal collezionista Carlo Alberto Carutti, il Violino è stato donato al Museo Civico di Cremona e verrà suonato, in esclusiva per l’occasione, dalla violinista Alessandra Sonia Romano.

Alessandra Sonia Romano, diplomata al Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia, ha conseguito il prestigioso diploma per solisti “Associate of the Royal College of Music – Violin Performing”, è appassionata di musica ebraica e ha suonato il violino della Shoah anche alla Sinagoga Centrale di Milano, in occasione dell’incontro tra il Cardinale Angelo Scola e il Rabbino Capo Alfonso Arbib.

 

Ingresso a pagamento (40,00 €) con prenotazione a Nerina Romano 339.6856621 neryromano@libero.it

172 visite

Articoli della stessa categoria