Martedì, 16 luglio 2024 - ore 12.13

Milano - Nubifragio si abbatte sulla citta', evacuata una scuola, guasti nel metro', treni ed aerei in ritarto.

Forti disagi in citta', oltre 200 chiamate ai vigili del fuoco in due ore. Strade e cantine allagate. Pre-allarme per il Seveso.

| Scritto da Redazione
Milano - Nubifragio si abbatte sulla citta', evacuata una scuola, guasti nel metro', treni ed aerei in ritarto. Milano - Nubifragio si abbatte sulla citta', evacuata una scuola, guasti nel metro', treni ed aerei in ritarto.

Una scuola evacuata, disagi, allagamenti, guasti alle linee del metrò e oltre 200 chiamate ai vigili del fuoco in due ore. Milano si sveglia sotto un nubifragio improvviso e la città va in tilt. La situazione più complicata in via Angelo Mauri dove le infiltrazioni di pioggia dal tetto hanno costretto a un intervento di messa in sicurezza degli alunni dell'istituto comprensivo Pascoli. La pioggia intensa è penetrata nella struttura ed è scattato l'allarme: i vigili del fuoco sono arrivati per evacuare le classi e verificare lo stato dell'immobile. 

Piogge e temporali erano previsti da giorni. Ma poco dopo le 10; un nubifragio improvviso e violento ha messo in fuga i pedoni: strade e cantine allagate e circolazione rallentata. Un albero e' caduto in via Bellini bloccando la circolazione della linea del bus 98 per oltre un'ora,  intervenuta la polizia locale.

Tanti i disagi nel metro, alle prese con una serie di guasti agli impianti elettrici. La circolazione sulla linea 5 della metropolitana e' stata ferma per circa due ore tra le fermate di Portello e Domodossola a causa di un guasto agli impianti elettrici. Attualmente la circolazione e' ripresa ma i treni non fermano alla fermata Tre Torri, mentre forti ritardi si sono registrati anche sulla linea verde. Problemi legati al maltempo anche per i pendolari delle tratte che passano tra Cadorna e Bovisa sulle linee di FerrovieNord, dove i treni sono stati fermi per un'ora dalle 10.30 del mattino. Un pessimo lunedi mattina anche per chi era in volo: un aereo Alitalia in arrivo da Roma e' stato fatto atterrare a Malpensa invece che a Linate, mentre altri sei aerei in partenza da Linate hanno avuto un ritardo di circa 20 minuti. 

Secondo quanto comunicato dai vigili, diversi sono stati gli allagamenti di sottopassi e strade. I ghisa sono intervenuti su viale Campania, da via Apulejo a via Zanella, in via dei Missaglia all'altezza di via Selvanesco, in via Bertani, in via Vittorini all'altezza di via Parea dove la strada e'  stata chiusa e al sottopasso di via Lombroso anche questo chiuso. 

Sorvegliata speciale la situazione dei bacini di Seveso e Lambro, i cui livelli sono in crescita, a causa della violenta bomba d'acqua che si e' abbattuta sulla citta'. E' stata raggiunta la soglia di pre-allarme per il Seveso, avverte il Comune di Milano, che ha mandato squadre di tecnici sul posto. E' partito il monitoraggio con 4 pattuglie di vigili urbani e protezione civile che hanno raggiunto la zona di via Ornato e via Valfurva per le verifiche.

 

 

 

 

 

1419 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria