Domenica, 14 luglio 2024 - ore 19.20

Monza - Gods of metal all’autodromo il 2 giugno (video)

Porte aperte alle 10 e poi giorno di intero di musica fino a mezzanotte: giovedì 2 giugno all’autodromo di Monza torna Gods of metal che chiude con Megadeth, Korn e Rammstein. Attese quasi 20mila persone.

| Scritto da Redazione
Monza - Gods of metal all’autodromo il 2 giugno (video)


Conto alla rovescia per il primo dei grandi concerti al parco di Monza, nel prato della Gerascia in autodromo: e non si tratta di un solo concerto, ma di un giorno intero di festival. È Gods of metal, un giorno intero di distorsori a tutto volume che ha dovuto rinunciare ai Kiss ma incassa la presenza di Rammstein, Korn e Megadeth. L’appuntamento - con biglietti ancora disponibili su Livenation Ticketone a 80 euro - dura tutto il giorno: apertura porte alle 10 del mattino e poi una scaletta fitta fino a mezzanotte. Si parla di quasi 20mila biglietti venduti, ma senza conferme ufficiali.

L’ordine del palco: Overtures alle 11, Planet Hard alle 11.40, Jeff Angell’s Staticland alle 12.30, The Shrine alle 13.30, Halestorm alle 14.30, Gamma Ray alle 15.45, Sixx Am alle 17, Megadeth alle 18.30, Korn alle 20.15 e Rammstein alle 22.

Gli organizzatori hanno previsto un sistema di navette autobus da Milano a Monza con la collaborazione della società Eventi in Bus. Sono stati previsti viaggi da tutta Italia e soprattutto un servizio navetta di andata e ritorno in partenza da Milano Centrale alle 9.30 per raggiungere l’autodromo di Monza. «Sarà inoltre possibile usufruire di un servizio Bus navetta di solo ritorno per rientrare a Milano. La fermata di rientro che sarà effettuata è quella di Milano Stazione Centrale. Il Bus Navetta partirà indicativamente 30/40 minuti subito dopo la fine del concerto».

1384 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria