Martedì, 07 dicembre 2021 - ore 17.04

Nicolò Govoni Still I Rise Festa del Torrone Cremona | Gianluca Galimberti

Torrone d’oro a Nicolò Govoni, 28 anni, cooperante, scrittore, attivista per i diritti umani e nominato al Premio #Nobel per la Pace 2020.

| Scritto da Redazione
Nicolò Govoni Still I Rise Festa del Torrone Cremona | Gianluca Galimberti

Nicolò Govoni Still I Rise Festa del Torrone Cremona | Gianluca Galimberti

Torrone d’oro a Nicolò Govoni, 28 anni, cooperante, scrittore, attivista per i diritti umani e nominato al Premio #Nobel per la Pace 2020.

C’è una geopolitica da riscrivere con due penne.

Quella della consapevolezza: ci sono parti del mondo che noi europei nella storia abbiamo schiacciato e violentato.

E quella dei valori: che cosa vale come criterio di discernimento e di scelta, che cosa conta come priorità per le decisioni? Le persone le loro storie a partire da quelle più fragili. Perché le famiglie, le donne e i bambini sulle frontiere della Polonia e della nostra Europa sono persone, storie, volti, fatiche, sofferenze, persone come noi, ma con fatiche e sofferenze infinitamente più grandi delle nostre.

Nicolò, la tua azione è politica, contiene proposte politiche, di una politica che sceglie le persone più fragili e forti ad un tempo e per loro decide di dare la vita, come risposta non solo di umanità ma anche di efficienza nella risoluzione dei problemi.

 Noi a Cremona ci stiamo impegnando. Questo te lo dico, te lo devo. Le scuole sono per noi il centro della città. Le bambine e i bambini, fin da quando sono nati, e le loro famiglie sono al centro dell’attenzione di un’intera città.

La formazione nelle Università è anima di Cremona e giovani da tutto il mondo sempre di più stanno venendo per imparare e insegnare un nuovo modo di nutrire, di lavorare, di curare l’ambiente. E sulle politiche relative alle persone migranti condividiamo idee e lavoriamo, nel ‘piccolo’ della nostra città, per le stesse idee di coesione e di nuova politica che ci insegni con il tuo esempio eclatante.

Se guardiamo a te traiamo in questo nostro lavoro più forza e coraggio. Grazie dunque anche per questo.

Carissimo Nicolò, grazie per il tuo operare, grazie per la tua mitezza coraggiosa, perché la mitezza è sempre coraggiosa, e porta il nostro grazie a tutte le persone che incontri: sono loro la vera forza del mondo che vogliamo ereditare.

Nicolò Govoni Still I Rise Festa del Torrone Cremona

fonte pag FB Galimberti

 

torrone #cremona #cremonatorrone #torronecremona #festadeltorrone #torronedoro #nicològovoni #stillirise

 

293 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online