Venerdì, 24 settembre 2021 - ore 08.41

ONLIT: AUTOSTRADE, TELEPASS LANCIA IL RIMBORSO IN CASO DI INCIDENTI

SOLO ADESSO CHE LASCIA LE AUTOSTRADE, ATLANTIA PENSA AGLI AUTOMOBILISTI (E NEPPURE TUTTI)

| Scritto da Redazione
ONLIT: AUTOSTRADE, TELEPASS LANCIA IL RIMBORSO IN CASO DI INCIDENTI

ONLIT AUTOSTRADE, TELEPASS LANCIA IL RIMBORSO IN CASO DI INCIDENTI

SOLO ADESSO CHE LASCIA LE AUTOSTRADE, ATLANTIA PENSA AGLI AUTOMOBILISTI (E NEPPURE TUTTI)

Telepass (una società per il 51% in mano ad Atlantia) e Generali hanno lanciato un servizio di rimborso del pedaggio autostradale in caso di gravi rallentamenti (incidenti, neve o altro). Tutti i clienti Telepass che hanno già acquistato il pacchetto assistenza stradale potranno ricevere - in casi del genere - un rimborso pari al 50% del valore del pedaggio, con riaccredito automatico sul conto Telepass. Un rimborso sacrosanto e da sempre richiesto a gran voce dagli automobilisti trova finalmente (parziale) applicazione solo ora che Atlantia sta per vendere Autostrade per l'Italia (che gestisce metà della rete autostradale) a una cordata che vede in maggioranza Cassa Depositi e Prestiti (cioè lo Stato), che quindi ne sosterrà i costi futuri. Al contrario di Aspi e Atlantia: finora, infatti, gli automobilisti non solo subivano i disagi dovuti ai rallentamenti o a blocchi di varia natura, ma al casello dovevano pagare il pedaggio per intero. Peraltro, così com’è congegnato il meccanismo discrimina gli utenti senza Telepass, che dovrebbero avere anch’essi diritto a un rimborso in caso di gravi disagi.

Dario Balotta presidente Osservatorio liberalizzazioni Infrastrutture e Trasporti

Milano 8 aprile  2021 O.N.L.I.T. – V.LE CALDARA 9 20122 MILANO C/O STUDIO ASSOCIATO MELE - TEL.02-9004114 | 02-6596567

433 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online