Sabato, 14 dicembre 2019 - ore 21.32

Palmieri interviene allo sciopero Cgil

| Scritto da Redazione
Palmieri interviene allo sciopero Cgil

Cremona, Sciopero Generale CGIL 06/09/11 e intervento di Mimmo Palmieri
Martedì 6 settembre 2011 la CGIL scende in piazza proclamando uno sciopero contro l'approvazione della manovra finanziaria che, tra le altre cose, taglia i finanziamenti agli enti locali, modifica l'art. 18 dello statuto dei lavoratori introducendo la libertà di licenziamento, esclude dal conto degli anni per l'età pensionabile gli anni di leva e di studi universitari. Una grande mobilitazione per chiedere l'immediato ritiro di una manovra che non favorisce la crescita e fa pagare solo ai contribuenti onesti e per sostenere delle proposte alternative di contrasto alla crisi perchè "un'altra manovra è possibile".

A cura di Alessandro Lucia
www.welfarecremona.it
cremona 6 settembre 2011

per il video clicca qui
http://www.youtube.com/watch?v=fJrOBi-p6mg

 

 

 

 

936 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Assemblea 70° CNA  Autostrada CR-MN o Riqualificazione SP10.Ministro De Micheli e Ass.Regonale Terzi non trovano l’accordo (Video G.C.Storti)

Assemblea 70° CNA Autostrada CR-MN o Riqualificazione SP10.Ministro De Micheli e Ass.Regonale Terzi non trovano l’accordo (Video G.C.Storti)

Durante l’assemblea per il 70° di fondazione della CNA si è tenuta la Tavola rotonda sul tema: "Trasporti, Infrastrutture e sviluppo economico del nostro territorio. Opportunità e prospettive" a cui hanno partecipato l'on. PAOLA DE MICHELI, Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti; MARIA CLAUDIA TERZI Assessore Regionale Infrastrutture, Trasporti e mobilità sostenibile
Rodolfo Bona, ass. Comune di Cremona, propone cittadinanza onoraria a Liliana Segre |Video G.C.Storti

Rodolfo Bona, ass. Comune di Cremona, propone cittadinanza onoraria a Liliana Segre |Video G.C.Storti

Nel corso del suo intervento di saluto all’avvio del 6° Ciclo Progetto Conoscere la Costituzione, corso organizzato dalla associazione 25 Aprile e da Proteo Fare Sapere, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale, nel portare i saluti ai partecipanti, ha dichiarato che in segno di solidarietà alla senatrice Liliana Segre proporrà la cittadinanza onoraria .